Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Milan-Napoli, Gattuso: “Reina e Callejon? Non ne parlo”

Milan-Napoli, Gattuso: “Reina e Callejon? Non ne parlo”

Milan-Napoli goal primo tempo
Milan-Napoli © Getty Images

 

Un Gennaro Gattuso contento quello che parla ai microfoni di Premium Sport dopo Milan-Napoli. L’allenatore del Milan applaude i suoi e si tiene un punto prezioso. “Abbiamo fatto una bella partita. Sono contento. Potevamo vincerla o perderla, ma sono contento. Da qui dobbiamo ripartire per fare la nostra strada. Donnarumma? Questa partita la dovrà rivedere, è questo quello che voglio da lui sempre, ad ogni gara. Difficoltà in avanti? a Kalinic abbiamo chiesto tanto anche in termini di aiuto alla squadra. Quando incontri queste squadre forti non è mai facile. Ma anche contro il Napoli abbiamo fatto bene, giocando ogni palla e non abbassando mai la testa. Anche in difesa, nonostante le novità, abbiamo fatto bene. Siamo stati attenti dietro e qualcosa abbiamo lasciato in fase offensiva, ma va bene lo stesso”.

Milan-Napoli, per Gattuso la corsa scudetto è quasi chiusa

La rincorsa Champions, però, resta complicata per il Milan. “Non perdere con squadre forti come il Napoli è già importante. Non so cosa accadrà, noi seguiamo le squadre più vicine a noi e vedremo come andrà a finire”, ha continuato Gattuso. “L’importante in questo momento è avere una identità forte, continuare a fare il nostro gioco. Cosa penso di Callejon e Reina? sono giocatori del Napoli, io parlo dei miei giocatori. Se e quando arriveranno parlerò di loro. Non li conosco, conosco i miei e sono i giocatori più forti del mondo. Scudetto? Io penso solo a casa mia, è normale che se la Juve vince ha un vantaggio innegabile. Non è chiusa, ma conoscendo la Juventus diventa difficile per il Napoli”.