Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Juventus-Napoli, così i tifosi azzurri ‘spaventano’ la Juve

Juventus-Napoli, così i tifosi azzurri ‘spaventano’ la Juve

Juve-Napoli stadium
Juve Stadium ©Getty Images

 

Una bella notizia per tutti i tifosi azzurri. Juventus-Napoli sarà aperta anche ai sostenitori napoletani. Non tutti, solo i non residenti in Campania, ma è comunque importante la presa di posizione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive. Una apertura che, si spera, sia solo l’inizio di una lunga serie di distensioni da questo punto di vista, dopo gli incidenti sia a Torino che a Napoli degli anni scorsi. La decisione, però, ha impensierito la Juventus nelle ultime ore, così come riportato quest’oggi dal corriere della Sera. “Disagio manifestato e giustificato quello della Juve. Il motivo è semplice, deriva dalla preoccupazione che l’annuncio della riapertura possa spingere a Torino anche chi non risponde ai requisiti indispensabili per acquistare il biglietto. Il rischio è che qualche centinaia di ultrà si presentino comunque davanti ai cancelli dello Stadium, magari arrivando in ordine sparso. Una preoccupazione che, al momento, non pare condivisa dagli agenti della Digos torinese”. Ed ancora: “I tifosi della Juve ricordano che per loro il San Paolo non ha più aperto, «anche se loro hanno sfasciato il nostro stadio, non noi il loro». Già mille polemiche e una speranza: che non succeda più quello che accadde 5 anni e 4 campionati fa”. (furono devastati i bagni, ndr)”.

Juventus-Napoli, caro biglietti per i napoletani a Torino

Il rischio, dunque, sarebbe soggetto all’ordine pubblico, anche se in queste ore non è arrivato alcun segnale d’allarme. Ieri, inoltre, sono stati messi in vendita i tagliandi destinati ai napoletani. Tante le polemiche per i prezzi decisi dal club bianconero. Per accedere al settore ospiti la prossima domenica, infatti, serviranno 50 euro oppure 25 in caso di ridotto per i minori di 16 anni.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!