Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Napoli distratto dall’EL, ma il campionato è ancora lungo: il programma

Napoli distratto dall’EL, ma il campionato è ancora lungo: il programma

Napoli campionato
Sassuolo-Napoli © Getty Images

Napoli campionato – Gli azzurri non devono lasciarsi distrarre dall’obiettivo Europa League per non farsi sottrarre il secondo posto.

Ancora una volta il Napoli si è confermato su alti livelli nel campionato italiano, rientrando tra le prime due squadre più temibili del torneo. Un calo, rispetto alla stagione passata, c’è sicuramente stato, ma del resto per un club che ha cambiato guida dopo anni è più che comprensibile. Si potrà fare senz’altro meglio nella prossima stagione, quando le idee saranno più chiare per tutti. Guai però a credere che il campionato attuale non abbia più niente da dire: il secondo posto, a detta di molti opinionisti, potrebbe finire nelle mani del Milan, autore di un fin qui perfetto girone di ritorno. Ci credono in tanti a questa risalita dei rossoneri, ma sarà proprio Ancelotti a sbarrare la strada al suo vecchio amore: nonostante l’obiettivo Europa League venga prima di tutto, mantenere la propria posizione in classifica di Serie A è fondamentale sotto diversi aspetti.

Per essere sempre aggiornato sul Napoli CLICCA QUI

LEGGI ANCHE —> Napoli, secondo posto meno saldo: Milan a -6

Napoli campionato, al Milan avversari più duri

L’errore, da parte degli azzurri, sarebbe proprio quello di lasciarsi distrarre dalla competizione europea e giocare in campionato, come accaduto contro il Sassuolo, con la mente rivolta altrove. Di questo passo il secondo posto sarebbe messo seriamente in pericolo. Ma i partenopei sono forti di un netto vantaggio (6 punti) sul Milan e di un calendario di Serie A sicuramente più confortante, nonostante gli impegni (eventuali) di Europa League dopo gli ottavi. A ridosso dei quarti, infatti, il Napoli affronterà in campionato Genoa, Chievo e Atalanta, mentre i rossoneri (che suono fuori dall’EL) se la vedranno con Juventus, Lazio e Parma. Tra le due gare di semifinale di EL, invece, i campani avranno come avversari in Italia Frosinone, Cagliari e Spal, con il Milan impegnato tra Torino, Bologna e Fiorentina. Prima della finale del 29 a Baku, infine, al club di Ancelotti toccherà il Bologna, mentre a quello di Gattuso la Spal.

LEGGI ANCHE —> Napoli, astinenza Mertens comincia a pesare: i numeri

Napoli campionato ed EL, il confronto col Milan

EUROPA LEAGUE

  • 11 e 18 aprile quarti
  • 2 e 9 maggio semifinali
  • 29 maggio finale a Baku

Calendario Napoli a ridosso dell’EL:

  • 7 aprile Genoa
  • 14 aprile Chievo
  • 20 aprile Atalanta
  • 28 aprile Frosinone
  • 5 maggio Cagliari
  • 12 maggio SPAL
  • 26 maggio Bologna

Calendario Milan a ridosso dell’EL:

  • 6 aprile Juventus
  • 13 aprile Lazio
  • 20 aprile Parma
  • 24 Lazio (Coppa Italia)
  • 28 aprile Torino
  • 4 maggio Bologna
  • 12 maggio Fiorentina
  • 26 maggio Spal


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!