Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Serie A: Hamsík e De Sanctis sempre presenti

Serie A: Hamsík e De Sanctis sempre presenti

 

di Lorenzo Chiavetta

In questa stagione non hanno saltato una sola partita di campionato. Marek Hamšík e Morgan De Sanctis sono i due veri stakanovisti del Napoli nel girone d’andata. Sempre in campo, 19 giornate su 19, 6 su 6 in Champion’s League. Due giocatori fondamentali, e Mazzarri lo sa. Altrimenti non si spiegherebbe come, nonostante una rosa non ristretta ma nemmeno larghissima, lo sloveno e il portiere siano sempre stati chiamati in causa (salvo gli ottavi di Coppa Italia contro il Cesena).

Nella massima competizione nazionale,  da agosto ad oggi il centrocampista offensivo è sceso in campo per ben 1412 minuti. Non sempre è partito titolare: 5 i subentri in corso e 3 le sostituzioni. I gol realizzati sono 6, più 2 in Champion’s. La media voto, data da Virgilio.it è 5,96, non certo un giudizio esaltante. Ma questo dipende, oltre che dalle sue prestazioni, dal momento non eccellente che la squadra sta passando. Sufficienza piena, invece, per Morgan De Sanctis: 6,15. Per lui, nessuna sostituzione e nessun subentro in corso (situazioni rare per un portiere), per un totale di 1798 minuti giocati. Praticamente, onnipresente. I gol subiti sono 21 in campionato e 6 in Coppa dei Campioni.

Ma c’è di più. In quanto a presenze, anche in passato i due fuoriclasse si dimostrano “recidivi”: 37 partite su 38, per lo sloveno, nella stagione 2009/2010, idem nel 2010/2011. Ma il portiere lo supera, bissando uno splendido 38/38 in entrambi i campionati. Insomma, Marek Hamšík e Morgan De Sanctis: due di cui Mazzarri sembra proprio non poter fare a meno.

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!