Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca Tutti uniti dopo la sconfitta: De Laurentiis chiama da Los Angeles per...

Tutti uniti dopo la sconfitta: De Laurentiis chiama da Los Angeles per confortare gli azzurri


CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

Il Presidente del Napoli non ha viso la partita a Torino. Infatti era impegnato a Los Angeles per le sue attività cinematografiche. La partita l’ha vista da lì insieme a suo figlio Luigi che lo aveva fatto sapere tramite Twitter: “Vedrò la partita con mio padre. La tensione mi ricorda la finale del 2006 contro la Francia. Dopo la partita il numero uno del Napoli si è messo in contatto con l’altro figlio Edoardo, tornato dopo le squalifica, e Nicola Lombardo, responsabile delle relazioni esterne, e tramite una telefonata ha cercato di rincuorare i suoi ragazzi facendo i complimenti a tutta la squadra anche se non sono riusciti nell’impresa di batte la Juventus come invece era accaduto nella finale di Coppa Italia. L’ultima sconfitta degli azzurri risaliva all’11 Agosto ancora contro i bianconeri nella famosa partita di Supercoppa Italiana dove i giocatori del Napoli non ritirarono la medaglia e scoppiò una polemica generale. Più tardi il Presidente del Napoli ha cercato di ricucire i rapporti con Agnelli. De Laurentiis prima di partire per gli States ha chiesto ad Abete di avere informazioni sugli allenamenti differenziati degli Juventini in nazionale, Abete rese pubblica questa richiesta e si creò un malcontento all’interno dell’ambiente partenopeo. De Laurentiis tornerà giovedi, non seguirà la squadra in Ucraina ma probabilmente sarà al San Paolo domenica sera per la sfida contro il Chievo. Tutto ciò è stato rivelato da ‘Il Mattino’.

P.L.R.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!