Home Altre News Cronaca Maggio: “Siamo amareggiati, ma non molliamo. Cavani fondamentale”

Maggio: “Siamo amareggiati, ma non molliamo. Cavani fondamentale”

CONDIVIDI

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Christian Maggio ha rilasciato alcune dichiarazioni subito dopo la sconfitta di Bergamo contro l’Atalanta a ‘Radio Marte’. L’esterno azzurro, anche dopo una sconfitta che potrebbe defilare il Napoli dalla corsa scudetto, non molla ammettendo però che l’assenza di Cavani si è fatta sentire: “E’ un periodo in cui ci va tutto storto, oggi abbiamo sbagliato gol clamorosi davanti alla porta, fa male perdere in questo modo. Senza Cavani è più difficile, ma in settimana abbiamo provato diverse soluzioni. E’ un peccato, ripeto, perdere così è davvero brutto. Di scudetto non ne abbiamo mai parlato, noi siamo sereni e cerchiamo sempre di portare a casa il massimo. L’assenza di Cavani si è fatta sentire, Edy per noi è un giocatore fondamentale, abbiamo dei giocatori forti e bravi ugualmente però, dobbiamo cercare di sfruttare al meglio le loro qualità. Siamo rammaricati per aver perso una partita incredibile, ma non dobbiamo buttare tutto all’aria, siamo tranquilli e già da domenica cercheremo di ritrovare la vittoria“.

 

P.L.R.