Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato SportMediaset rilancia: Cavani vuole lo scudetto, ma in estate andrà via

SportMediaset rilancia: Cavani vuole lo scudetto, ma in estate andrà via

 

Il futuro di Edinson Cavani è più lontano da Napoli. Il Matador vuole vincere lo scudetto con la maglia azzurra, ma la prossima estate sarà quasi certamente quella del divorzio. Troppo forte la tentazione del Real Madrid, il desiderio di confrontarsi con i migliori del mondo. I contatti sono già stati avviati. Il contratto per l’attaccante non è un problema, guadagnerà quasi il doppio di quanto percepisce a Napoli. Poi c’è la clausola rescissoria. Il Real vorrebbe pagare 50 milioni, scendendo dai 63 previsti.

Il presidente De Laurentis fa resistenza, ben consapevole della concorrenza e dell’affetto dei tifosi. Comunque l’obiettivo è chiaro. E il Madrid deve attingere la liquidità necessaria dalla cessione di Cristian Ronaldo al Paris Saint Germain. I due affari sono strettamente collegati, visto che la situazione finanziaria delle banche spagnole non consente più follie senza paracadute.
Ecco perchè il Manchester City spera ancora. Il primo nome della lista di Roberto Mancini è quello del Matador insieme a Radamel Falcao che però resta sul taccuino anche di Leonardo.
Dopo la partenza di Mario Balotelli e quella molto più che probabile di Dzeko, serve un nuovo attaccante e l’investimento viene ritenuto adeguato. Il Napoli però non vuole farsi trovare impreparato. Il direttore sportivo Bigon sta già lavorando. In tal senso è da interpretare l’offerta di 12 milioni fatta alla Sampdoria per Maurito Icardi, anche se sono altri gli obiettivi prioritari.
Il primo resta Mattia Destro, da sempre ritenuto il giocatore ideale per alimentare il progetto del Napoli, raggiungibile con un investimento inferiore ai 20 milioni. Un’idea che deriva anche dalla difficoltà di arrivare a Stefan Jovetic. Per il momentenegrino basterebbe pagare la clausola di 35 milioni, ma c’è il problema dell’accordo con il giocatore che in caso di partenza da Firenze preferirebbe il bianconero. L’alternativa, sempre compiacente con la linea verde, è il francese Belfodil che sta emergendo forte con la maglia del Parma.
Insomma il Napoli non si ferma. Vuole vincere subito, ma costruire per il futuro, sapendo che il bilancio non può essere trascurato e un’offerta da 60 milioni non può essere rifiutata. Neppure per il Matador.

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

M.D.A.

Fonte: sportmediaset


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!