Home Rubriche RIMANDATO – Ounas va ad intermittenza: prestazione dai due volti

RIMANDATO – Ounas va ad intermittenza: prestazione dai due volti

CONDIVIDI
Adam Ounas © Getty Images

72 minuti prima di lasciare il campo ad Allan nell’assalto finale. Tanto è durata la gara di Adam Ounas, alla sua seconda chance dal 1′ minuto in stagione. Sarri gli concede fiducia nella sfida persa di Coppa Italia contro l’Atalanta, al fianco di Zielinski e del falso 9 Callejon. L’ex esterno offensivo del Bordeaux non ha però sfruttato al 100% l’occasione concessagli dall’allenatore del Napoli, che nelle ultime settimane ha spesso rivolto parole di incoraggiamento nei suoi confronti, nonostante una stagione al momento non esaltante. In questi quattro mesi Ounas ha disputato soltanto due partite da titolare, entrambe in Coppa Italia, collezionando per il resto solo scampoli di partita tra campionato e Champions League. Il classe 1996 algerino è arrivato a Napoli con tanto entusiasmo e voglia di mettersi in mostra, ma finora le chance sono state poche e mal sfruttate. La strada da percorrere per Ounas appare quindi ancora lunghissima, ma ora senza più la Coppa Italia le chance potrebbero addirittura ridursi.

Napoli, Ounas ancora rimandato: la strada è lunga

In conferenza stampa lo stesso Sarri ha tracciato un bilancio della prova di Ounas contro l’Atalanta: “Ha fatto una buona prova nelle fiammate offensive, non buona in fase difensiva“. Il franco-algerino ha quindi offerto una prova dai due volti, incoraggiante ma solamente per quanto riguarda la fase offensiva. In particolare nei primi 45 minuti Ounas ha infatti regalato un paio di spunti di ottimo livello: un grande assist per Zielinski e una semi-rovesciata sembravano il viatico giusto per l’ex Bordeaux. Col passare dei minuti la prova del classe 1996 è andata via via calando, fino alla sostituzione operata da Sarri nel finale di match. Non si tratta certo di una bocciatura per Ounas, che qualcosa di buono ha comunque lasciato intravedere. Giudizio sospeso quindi per l’algerino, rimandato alla prossima chance.