Home Curiosità dal mondo del calcio Napoli WhatsApp: alcuni trucchi e segreti che potrebbero tornarvi utili

WhatsApp: alcuni trucchi e segreti che potrebbero tornarvi utili

WhatsApp è nato nel 2009 come semplice chat di messaggistica istantanea. Col passare del tempo la sua popolarità è cresciuta a dismisura, nel 2014 è entrato a far parte del gruppo Facebook Inc, e pian piano ha introdotto tante novità: videochiamate, possibilità di inviare video, chat di gruppo, ecc. Esistono però anche tanti piccoli trucchi, opzioni e segreti di cui non tutti gli utenti sono a conoscenza.

WhatsApp, ecco alcune opzioni che non tutti gli utenti conosco

Ecco una lista dei nuovi e ultimi trucchi di WhatsApp. Ultimamente è stata sviluppata la possibilità di scrivere in grassetto o in corsivo e annullare in extremis l’invio di un messaggio vocale. Per gestire al meglio questa utilissima applicazione, vi proponiamo di seguito una lista di funzionalità. E’ possibile per esempio ascoltare i messaggi vocali senza farsi sentire da altri. Può capitare di essere in riunione o al lavoro e di non poter ascoltare in vivavoce un messaggio: si può in questo caso avvicinare lo smartphone all’orecchio in modo da ascoltare il messaggio senza farlo sentire agli altri. E’ inoltre possibile creare collegamenti veloci sulla schermata principale per contatti importanti. Se infatti ci capita di chattare sempre con le stesse persone basta premere a lungo sul contatto della persona, selezionare i tre puntini in alto e poi cliccare “aggiungi collegamento chat”. Si può poi annullare l’invio di un messaggio vocale mentre lo stiamo registrando. Se abbiamo appena terminato la registrazione di un messaggio vocale, per eliminarla basta far scorrere il dito verso sinistra e spostare il messaggio verso il cestino. Per capire invece se si è stati bloccati da qualcuno non esiste un metodo specifico. Si può provare ad inviare un messaggio alla persona in questione e controllare se si verifica la doppia spunta. Per bloccare a nostra volta una persona su WhatsApp è molto semplice: basta aprire la chat, cliccare su altro, quindi su blocca.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!