Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Inter-Napoli 0-0, pagelle e tabellino: male Hamsik e Callejon

Inter-Napoli 0-0, pagelle e tabellino: male Hamsik e Callejon

mertens skriniar inter napoli
Mertens Skriniar Inter Napoli ©Getty Images

REINA 5,5 – Parte malissimo con un passaggio sbagliato che poteva costare caro alla sua squadra. Con il passare del tempo è più attento ed evita sbavature, sicuro nei tiri dalla distanza.

HYSAJ 6 – Buona prova da parte del terzino albanese che con personalità si impegna sulla fascia di competenza senza compiere sbavature. Si spinge molto nel secondo tempo e nonostante la prestazione negativa di Callejon, riesce a tenere botta.

ALBIOL 6 – Rispetto al compagno di reparto nel primo tempo appare sempre più sicuro, nella ripresa però cala alla distanza. Prima evita il cartellino giallo per un intervento decisamente duro poi Orsato lo punisce per un fallo di mano che non sembra esserci

KOULIBALY 6,5 – Qualche disimpegno errato nel primo tempo, troppo disattento per essere vero. Nella ripresa si riscatta con una grande partita per senso della posizione e aggressività.

MARIO RUI 6 – Spinge abbastanza, tiene Candreva per quanto può. Prestazione sufficiente la sua anche se non riesce mai ad incidere in maniera evidente sia in fase difensiva che in avanti.

ALLAN 6,5 – Una furia  per almeno 60 minuti della partita, si spinge in avanti senza disdegnare l’interdizione. Mezzo voto in meno per lui perché nella ripresa spreca malamente un’ipotetico 4 contro 3 sbagliando clamorosamente il tempo del passaggio e l’esecuzione. Dall’89’ Rog s.v.

JORGINHO 6 – Partita più di interdizione che di costruzione. In tutti i novanta minuti si fa notare per intercettare un bel po’ di palloni, ma è chiamato alla regia e non regala mai il guizzo necessario o la giocata che può decidere la partita.

HAMSIK 5 – Partita sottotono da parte del capitano azzurro. Nei settanta minuti in campo commette troppi errori gratuiti in fase di impostazione. Sbaglia troppo e rallenta inevitabilmente la manovra, anche in appoggio all’attacco non è brillante e spesso pasticcia con il pallone. Dal 70′ Zielinski 6 – Un po’ più di intraprendenza rispetto al capitano, ma forse troppo spesso

CALLEJON 5,5 – Partita sottotono anche per lo spagnolo. Nel primo tempo regge e riesce comunque a dare equilibrio alla squadra, ma nella ripresa sbaglia troppo e non incide come dovrebbe

MERTENS 5,5 – Gioca molto lontano dalla porta, chiuso benissimo dai difensori avversari. Nella ripresa prova la soluzione personale ma a volte l’eccessivo egoismo non premia. Dal 86′ Milik s.v.

INSIGNE 6 – Il più propositivo lì davanti. San Siro gli fa bene. Sfiora il gol nella ripresa con la classica conclusione a giro. È l’uomo più reattivo in avanti e dialoga sempre con i compagni. Ha sui piedi la palla del match ma opta per un pallonetto impreciso.

 

TABELLINO
INTER-NAPOLI 0-0

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Brozovic, Gagliardini; Candreva (dal 79′ Borja Valero), Rafinha (dal 64′ Eder), Perisic; Icardi. A disposizione: Padelli, Pissardo, Vecino, Lisandro Lopez, Santon, Dalbert, Emmers, Karamoh. All. Spalletti

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik (dal 70′ Zielinski); Callejon, Mertens (dall’86’ Milik), Insigne. A disposizione: Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Tonelli, Milic, Diawara, Rog, Machach, Ounas. All. Sarri

Arbitro: Orsato di Schio

Marcatori:
Ammoniti: 17’ Allan (N),  38’ Gagliardini (I), 61′ Insigne (N), 85′ Albiol (N)
Espulsi: nessuno


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!