Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Bernard-Napoli, occasione dall’Ucraina a zero euro: lui vuole l’Italia!

Bernard-Napoli, occasione dall’Ucraina a zero euro: lui vuole l’Italia!

Bernard lascerà lo Shakhtar a zero. Il Napoli ci pensa.

Bernard Shakhtar
Bernard © Getty Images

NAPOLI BERNARD / Napoli occasione Bernard. Il brasiliano dello Shakhtar ha infatti confermato ad alcuni media del suo paese che, dopo cinque anni, ritiene chiuso il proprio ciclo nella squadra ucraina e che quindi ha respinto le proposte di rinnovo contrattuale. Fonti a lui vicine indicano l’Inghilterra o l’Italia come sua prossima destinazione con l’Inter e il Napoli principali candidate ad arrivare al polivalente esterno offensivo verdeoro. Bernard nasce infatti come trequartista salvo esplodere anche nel ruolo di ala sinistra, tanto da essere il vice-Neymar ai Mondiali 2014. Ad ogni modo Bernard potrebbe arrivare a parametro zero, visto il suo contratto in scadenza e rappresenterebbe un’occasione ghiotta per qualunque squadra europea. L’ultima e più remota opzione sarebbe il ritorno in Brasile, dove però non sembrano esserci società in grado di assecondare le richieste economiche del calciatore.

Calciomercato Napoli, Bernard chance a parametro zero

In caso di interessamento del calciomercato Napoli, Bernard avrebbe certamente anche il parere positivo di Maurizio Sarri che si era espresso così prima della sfida di Champions con il Napoli nella fase a gironi: “Mi piace vincere ma anche divertirmi, quindi non toglierei nessuno. Spero di divertirmi io alla fine. Il più pericoloso forse è Taison che ha grande accelerazione, ma sono bravi pure Marlos e Bernard“. Il Napoli avrebbe inoltre seguito Bernard già a gennaio, monitorando gli esterni dello Shakhtar, ma la concorrenza dell’Inter sul parametro zero brasiliano è molto forte. Il 25enne nato a Belo Horizonte sarebbe il profilo ideale da inserire nella batteria di esterni di Sarri, ma la concorrenza e un ingaggio non proprio low cost potrebbero complicare un’eventuale trattativa. Intanto il Napoli ci pensa.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!