Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Sepe, l’agente: “Vuole giocare, chiederemo di andar via”

Sepe, l’agente: “Vuole giocare, chiederemo di andar via”

Il destino di Luigi Sepe appare ad oggi piuttosto lontano dal capoluogo campano: le parole dell'agente.

Luigi Sepe napoli addio
Luigi Sepe ©Getty Images

CALCIOMERCATO NAPOLI SEPE /  Il Napoli pensa al presente ma con uno sguardo al futuro. Reina è pronta ad approdare al Milan, ma anche il destino di Luigi Sepe appare ad oggi piuttosto lontano dal capoluogo campano. Dopo una stagione da terzo portiere, l’ex empolese è riuscito quanto meno a riguadagnare i galloni di vice-Reina, ma potrebbe non bastare per la permanenza a giugno, in virtù anche dell’addio dello spagnolo. L’agente di Luigi Sepe, Mario Giuffredi, è intervenuto ai microfoni di Radio CRC rilasciando interessanti dichiarazioni proprio sul futuro del portiere: “Ci fa piacere la stima di Sarri, Sepe è migliorato tanto in questi due anni. Rispettiamo le esigenze del Napoli, ma lo stesso dovrà esserci anche con le nostre e Luigi vuole giocare con continuità. Sepe è pronto a fare anche il titolare a Napoli. Io parlo col senno del prima, non con quello del poi. È giusto che facciano le loro valutazioni, ma se il Napoli non la pensa come noi è giusto che il ragazzo vada altrove per dimostrare il suo valore.”

Calciomercato Napoli, Sepe verso l’addio

sepe
Luigi Sepe ©Getty Images

L’agente di Sepe ha quindi sentenziato: “Non ha grande voglia di fare la panchina, vuole giocare con continuità e chiederemo di andare via. Ci lusinga sapere che Sarri vuole tenerlo, ma il giocatore ha tanta voglia di giocare”. Giuffredi ha parlato anche di altri due suoi assistiti, Hysaj e Mario Rui: “Sono contento della convocazione col Portogallo, ora gioca con Cristiano Ronaldo. Molti l’avevano criticato al suo arrivo, secondo me andrà anche al Mondiale. Chi gioca nel Napoli deve sapere che c’è concorrenza, altrimenti non può giocare lì, ma non è il caso di Mario Rui che è consapevole dei propri mezzi e accetta volentieri la concorrenza. Hysaj? È un giocatore importantissimo ed è normale avere l’interesse di più club, ma lui sta benissimo al Napoli“.