Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Paolo Cannavaro: “Se il Napoli non vincerà quest’anno passerà un bel po’...

Paolo Cannavaro: “Se il Napoli non vincerà quest’anno passerà un bel po’ di tempo”

Paolo Cannavaro Sassuolo Napoli scudetto
Paolo Cannavaro © Getty Images

PAOLO CANNAVARO NAPOLI SCUDETTO / Sabato prossimo il Napoli di Maurizio Sarri ritornerà in campo in Serie A in trasferta contro il Sassuolo. Sfida speciale per il doppio ex Paolo Cannavaro, storico cuore azzurro che ha poi chiuso la carriera in neroverde prima di seguire il fratello Fabio in Cina. Lo stesso Cannavaro ha rilasciato una bella intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’, partendo proprio da Sassuolo-Napoli: “Sfida speciale, del resto la prima volta che l’ho giocata con la maglia del Sassuolo al San Paolo mi sono stirato per l’emozione. Sono due squadre che hanno segnato la mia carriera e la mia vita. Mi sarebbe piaciuto chiudere la carriera in azzurro. Evidentemente era destino e poi quel modo silenzioso di salutare ha rafforzato l’affetto dei napoletani nei miei confronti, perché sono passato ad una squadra che è simpatica a tutti e non ho ferito nessuno”.

Napoli, Cannavaro tra scudetto e Politano

Paolo Cannavaro © Getty Images

Paolo Cannavaro ha proseguito sul tormentone di mercato, Matteo Politano: “Matteo sperava di fare un salto di qualità, ma anche la società aveva le sue ragioni. Spiccherà il volo a fine anno, come magari farà Berardi. Il Sassuolo troverà sostituti adeguati”. Infine sul Napoli e sul duello con la Juve: “Scontro diretto decisivo? Secondo me sì, ma i bianconeri hanno un calendario peggiore del Napoli e una Champions impegnativa. Gioca un grande calcio, come faceva già l’Empoli di Sarri, con interpreti eccelsi: bellezza e forza sono complementari. Gli azzurri possono farcela e poi se non succede quest’anno se ne riparlerà tra un bel po’. Qualcosa in estate cambierà perché alcuni elementi, per età e motivazioni, sono ormai logori”.