Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Nainggolan ‘gufa’ il Napoli: “Scudetto? Tifo Juve!”

Nainggolan ‘gufa’ il Napoli: “Scudetto? Tifo Juve!”

Nainggolan, scudetto Juve Napoli
Nainggolan, Juve-Roma © Getty Images

L’odio di Nainggolan per la Juve non è di certo qualcosa di sconosciuto nel mondo del calcio. Il centrocampista della Roma ha più volte ribadito di non voler accettare la corte dei bianconeri, criticando aspramente la scelta di Pjanic, suo amico, di lasciare i giallorossi per andare a giocare allo ‘Stadium’.

Detto questo, intervistato da ‘Il Tempo’, arriva l’ammissione: Nainggolan tifa Juve per lo scudetto: “Ce l’ho con la Juve, dico la verità, ma spero vinca lo scudetto. Non ho nulla contro il Napoli, e per come gioca, se lo merita. Se però arrivo per cinque anni secondo e poi a vincere è qualcuno diverso dalla Juve stavolta, mi roderebbe. Mertens non me ne voglia”.

Polemiche Var, dalla Lazio alla Juve: parla Nainggolan

In questa prima stagione di sperimentazione del Var non potevano mancare le polemiche. La Lazio si è particolarmente distinta in tal senso, subendo a dire il vero ben più di una decisione arbitrale discutibile. Tutto questo porterà inoltre a processo Giacomelli e Di Bello in merito a Lazio-Torino: “Vedono rigori anche quando non ci sono e in qualche gara sono stati agevolati. Anche noi in passato abbiamo protestato molto, come nel caso dei due rigori con la Juve per falli fuori area. Gli episodi sono infiniti, ma si deve andare avanti. I laziali invece parlano ancora di fatti della terza giornata. Ora siamo alla trentesima…”.

VAR – “Viene utilizzato troppo. In questo modo l’arbitro è condizionato e se poi decidi guardando un replay, vuol dire che quel lavoro potrei farlo anch’io. Credo il Var vada preso in considerazione solo nei momenti importanti della gara, non ogni mezza cosa. Ho visto un rosso per un’entrata che inizialmente, senza replay, non era neanche stata ammonita. Se l’arbitro non si sente di espellere, deve restare valida la sua sensazione”.