Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Politano bersagliato dai tifosi: battibecco con dei sostenitori azzurri

Politano bersagliato dai tifosi: battibecco con dei sostenitori azzurri

Matteo Politano tifosi Napoli
Matteo Politano © Getty Images

POLITANO BATTIBECCO TIFOSI NAPOLI / Matteo Politano è stato lungamente corteggiato dal Napoli lo scorso mercato di gennaio. L’attaccante esterno di proprietà del Sassuolo sembrava ad un passo dagli azzurri ma alla fine non se n’è fatto più nulla. A febbraio lo stesso procuratore del calciatore aveva ammesso: “Politano è stato vicinissimo al Napoli. Il Napoli lo ha voluto con tutte le forze, era pronto a fare un investimento molto importante sul mio giocatore. Politano ha vissuto emozioni forti in questo inizio 2018. Poi però non se ne è fatto più niente ed è rimasto in Emilia.” Sassuolo-Napoli è stata quindi una partita speciale per Matteo Politano che è stato tra i migliori in campo della sfida del Mapei Stadium in virtù anche della rete messa a segno nel primo tempo. Lo stesso attaccante del Sassuolo, stando a quanto rivelato da ‘Il Mattino’, è stato protagonista di un battibecco con i tifosi napoletani all’intervallo, quando il risultato era fermo sull’1-0 per i padroni di casa.

Sassuolo-Napoli, battibecco tifosi-Politano

Matteo Politano © Getty Images
Matteo Politano © Getty Images

L’edizione odierna de ‘Il Mattino’ descrive nel dettaglio l’episodio che riguarda Politano: “Succede che ieri, in un Mapei quasi tutto di fede napoletana, l’attaccante di casa è stato interamente bersagliato dal pubblico: un battibecco nell’intervallo con alcuni tifosi presenti in tribuna. Un crescendo di cori contro un giocatore che sarebbe potuto essere uno degli idoli del popolo azzurro. Dopo il gol, poi, i decibel del settore del Napoli (e di buona parte della tribuna letteralmente invasa dai partenopei) sono saliti sensibilmente. Un solo uomo è stato il destinatario delle invettive azzurre: inutile a dirlo, Matteo Politano, che al di là del gol ha mandato ai matti tutta la difesa di Sarri con discese continue e tagli da una parte all’altra”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!