Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Moviola LIVE di Inter-Juve, VAR e decisioni controverse: la partita di Orsato

Moviola LIVE di Inter-Juve, VAR e decisioni controverse: la partita di Orsato

Orsato VAR Inter-Juve
L’arbitro Orsato @ Getty Images

La moviola di Inter-Juve: vediamo le decisioni di Orsato

Serata importante per il Napoli, una gara che può decidere le sorti dello scudetto e invece viene decisa dall’arbitro. Nella nostra moviola Live di Inter-Juve stiamo analizzando alcune decisioni controverse dell’arbitro Orsato, che si è trovato sollecitato nel primo tempo in più di un’occasione. La gara del direttore di gara di Schio è stata inaugurata dal goal di Douglas Costa, primo episodio dubbio di giornata passato sotto l’attenta lente di ingrandimento del Var. Dopo una lunga attesa la rete del brasiliano è stata quindi convalidata. Il secondo e più controverso episodio arriva a ridosso del 20esimo con l’espulsione di Vecino per un brutto intervento su Mandzukic. L’ex empolese è stato prima ammonito e poi definitivamente espulso dopo il consulto del Var da parte di Orsato. Grossi dubbi nei minuti seguenti anche per quanto riguarda un possibile secondo giallo all’indirizzo di Miralem Pjanic. Fallo scomposto su Rafinha e seconda ammonizione evitata dal bosniaco che ha potuto quindi proseguire tranquillamente la serata di San Siro. In questo caso il direttore di gara non ha usufruito del Var.

Inter-Juve, gli episodi da moviola: quante polemiche

Nel finale del primo tempo ancora lavoro per Orsato e per il Var in occasione del goal di Blaise Matuidi prima convalidato e poi annullato per posizione di fuorigioco.

Il giornalista Enrico Varriale ha commentato gli episodi del primo tempo su Twitter:

Nel corso dell’intervallo di Inter-Juventus, l’ex arbitro Mauro Bergonzi ha giudicato i casi da moviola del primo tempo, confermando le decisioni di Orsato su Costa e Pjanic. Diversa l’opinione invece sul caso Vecino per il quale sarebbe potuto bastare anche un giallo. Caso da cartellino ‘arancione’ invece nel finale di tempo per il brutto fallo di Barzagli su Icardi.

Ancora polemiche in avvio di ripresa con un intervento scomposto di Pjanic dritto su Rafinha sanzionato solamente con un calcio di punizione.