Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato In Germania rilanciano: Napoli su Boateng. Ma l’affare è impossibile

In Germania rilanciano: Napoli su Boateng. Ma l’affare è impossibile

calciomercato Napoli Boateng
Jerome Boateng © Getty Images

In Germania raccontano di un Napoli interessato al difensore Boateng, in uscita dal Bayern Monaco. Ma il rapporto con Ancelotti non è dei migliori.

Ha sorpreso un po’ tutti l’esonero di Carlo Ancelotti dal Bayern Monaco. Non per la decisione in sé, ma per le motivazioni. A quanto pare, infatti, il tecnico italiano non era ben visto dallo spogliatoio. Prima di allora nessuno mai si era lamentato di questo aspetto, anzi. In tantissimi lo ricordano con molto piacere, alcuni addirittura lo vedono come un secondo padre. Ma è evidente che il suo impatto nello spogliatoio non è stato apprezzato da alcuni calciatori. Fra questi c’è sicuramente Jerome Boateng. Che, tra l’altro, è stato nuovamente accostato al Napoli in queste ore dalla Bild. Il giocatore farebbe sicuramente comodo ad una squadra come quella azzurra. Perché forte, di esperienza e con una grande personalità, forse troppa. Ma sarà molto difficile vederlo nuovamente allenato da Ancelotti.

Calciomercato Napoli, Boateng e la polemica con Ancelotti

calciomercato Napoli Boateng
Jerome Boateng © Getty Images

Come vi abbiamo già spiegato non molto tempo fa, Boateng si è letteralmente scagliato contro la gestione dell’attuale tecnico azzurro. Per lui l’italiano al Bayern Monaco ha sbagliato praticamente tutto: dalla preparazione estiva (causa, secondo il suo parere, dei suoi tanti infortuni) al rapporto con i calciatori.

L’episodio chiave fu in Champions League, nella sconfitta per 3-0 dei tedeschi contro il Paris SaintGermain. Il difensore raccontò che Ancelotti, poco prima del match, in sala riunioni, annunciò la formazione in cui non erano presenti cinque giocatori (fra cui lui) senza dare nessuna spiegazione.

Insomma, una rottura netta fra Boateng e Ancelotti. Impossibile pensare che possano ritrovarsi al Napoli dopo quanto successo. Ma non è da escludere che possano incrociarsi da avversari, magari nello stesso campionato. Sì perché l’ex difensore del Manchester City è anche nel mirino della Juventus, che pensa a lui per sostituire il partente Mehdi Benatia.