Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Sarri risponde a De Laurentiis: “Ringrazio i calciatori del Napoli”

Sarri risponde a De Laurentiis: “Ringrazio i calciatori del Napoli”

Dopo la prima amichevole vinta alla guida del Chelsea Maurizio Sarri è tornato a parlare di Napoli dopo l’ultimo attacco del presidente De Laurentiis. 

Nuova stagione e nuova avventura al Chelsea. Maurizio Sarri, però, non dimentica Napoli e, in conferenza stampa dopo la vittoria di misura contro il Perth Glory, l’allenatore toscano ha risposto al presidente De Laurentiis: “Penso che i giocatori del Chelsea siano fortissimi e devo ringraziare quelli del Napoli perché se sono qui, forse è grazie a loro. Sono felice con i calciatori che abbiamo e non voglio più rispondere a De Laurentiis“.

Nei giorni scorsi il numero uno della società partenopea aveva attaccato il suo ex allenatore accusandolo di voler smontare la rosa azzurra: “I giocatori gli hanno dato tanto, li ha violentati nei suoi fantastici allenamenti ma loro hanno sempre risposto alla grande. Poi, cosa ancor più grave, voleva smontarmi la squadra, portandola tutta in Inghilterra. Ho dovuto fare la voce grossa con Marina Granovskaia del Chelsea, per farmi garantire che da qui non si sarebbe mosso nessuno”.

Sarri, prima vittoria con il Chelsea

Sprazzi di gioco spumeggiante con Jorginho già schierato titolare davanti alla difesa al fianco di Fabregas. Il metodista italo-brasiliano, ex Napoli, si è messo subito in luce prendendo le redini del gioco dei “Blues”. Ma bisogno ancora di tanto tempo per valutare in maniera corretta l’idea del Chelsea, ma i primi movimenti di Morata e compagni si sposano al meglio con la filosofia dell’ex allenatore della squadra azzurra. Prima amichevole vinta in Australia grazie al gol di Pedro, ora il ritorno a Londra. Il 28 luglio, infine, test contro l’Inter di Luciano Spalletti, suo grande amico fin dai tempi di Empoli.