Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Guardiola, che complimenti al Napoli: “Azzurri fortissimi, meritano più credito”

Guardiola, che complimenti al Napoli: “Azzurri fortissimi, meritano più credito”

Guardiola NCL

Pep Guardiola celebra il Napoli: “È una squadra fortissima e merita più credito. Non è stato il Liverpool a giocare male ma gli azzurri a dominarli”.

Pep Guardiola non ha mai lesinato complimenti per il Napoli. È stato così anche prima che gli azzurri incrociassero il suo Manchester City nella scorsa edizione della Champions League. In panchina per gli azzurri c’era Maurizio Sarri, e lo spagnolo, che in Italia ha giocato con le maglie di Brescia e Roma ed è ben consapevole di quanto sia difficile organizzare una squadra con un sistema di gioco che possa essere anche bello oltre che efficace a certi livelli, ha sempre tenuto a sottolineare questo aspetto. Tanti complimenti erano stati riservati a Sarri ed ai suoi giocatori. E lo stesso avviene adesso. Domenica pomeriggio in Premier League ci sarà lo scontro al vertice tra il Manchester City ed il Liverpool, reduce dalla sconfitta in Champions rimediata proprio contro il Napoli.

Napoli dominatore col Liverpool, Guardiola entusiasta

I Reds erano scesi in Italia con i favori del pronostico, finendo invece con il fare ritorno a casa frastornati e senza aver mai tirato in porta. Un tratto caratteristico dell’incontro che pure l’allenatore del Liverpool, Jurgen Klopp, ha evidenziato: “Non ricordo l’ultima volta che è successo”. Ve lo diciamo noi: ben 6 anni. E questo per Guardiola ha una spiegazione. In conferenza stampa per presentare City-Liverpool, il manager dei Citizens ha fornito una sua versione dei fatti, molto coerente con quanto successo in campo al San Paolo. “Il Napoli è una squadra straordinaria, tutti voi siete sorpresi perché non conoscete quel che accade in Europa”, dice Guardiola ai giornalisti britannici.

Guardiola sul Napoli: “Merita maggiore considerazione”

“Gli azzurri sono incredibili, giocano bene, ora hanno un grande allenatore come Carlo Ancelotti e continuano a produrre un calcio meraviglioso. Il Liverpool ha provato a fare la sua partita, ma giocare – soprattutto in trasferta – è del tutto diverso tra Premier League e competizioni europee. Il Napoli l’ha dominata quella gara e bisogna dare più crediti agli uomini di Ancelotti. Non è il Liverpool che ha giocato male ma gli italiani che si sono imposti dall’inizio alla fine”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!