Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato James Rodriguez, il Real fissa la deadline. Napoli avvisato

James Rodriguez, il Real fissa la deadline. Napoli avvisato

Il Real Madrid ha fissato al 29 luglio la deadline per il trequartista colombiano James Rodriguez e non avrebbe problemi a cederlo all’Atletico. Come reagirà il Napoli?

Napoli James Rodriguez
James Rodriguez Napoli © Getty Images

Continua a tenere banco in casa Napoli la trattativa legata al trequartista colombiano del Real Madrid James Rodriguez, che non riesce a sbloccarsi a causa dell’intransigenza del club madrileno, restio a cedere il calciatore in prestito con diritto di riscatto, l’unica pista che il patron azzurro Aurelio De Laurentiis ha intenzione di percorrere per regalare ad Ancelotti il suo pupillo. Florentino Perez continua a chiedere 50 mln per il colombiano con cessione a titolo definitivo, scendendo al massimo ad un prestito con obbligo di riscatto, ma il Napoli da quell’orecchio continua a non sentirci.

Il Real Madrid fissa la deadline per James Rodriguez. Il Napoli è avvisato

James Rodriguez situazione
James Rodriguez (Getty Images)

James Rodriguez è risaputo che non rientra nei piani del tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane, ed il club ha fretta di cedere il giocatore per non mettere il tecnico nella posizione scomoda di dover preparare la stagione con un separato in casa a pochi giorni dall’inizio del campionato. Secondo quanto riportato da Marca, Florentino Perez avrebbe fatto sapere al procuratore del calciatore Jorge Mendes di trovare al più presto una sistemazione al colombiano, fissando la deadline al 29 luglio. Pur di liberarsi del calciatore, il presidente del Real Madrid non avrebbe problemi a cederlo neanche ai rivali dell’Atletico Madrid. La meta madrilena è inoltre gradita al colombiano, segnale preoccupante per il Napoli, che potrebbe veder sfumare l’obiettivo numero uno di questo calciomercato.