Chi è Saliba, il nuovo obiettivo del Napoli: le caratteristiche del centrale

0
154

Wiliam Saliba è il nuovo obiettivo del Napoli per quanto riguarda il reparto difensivo. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul francese del Marsiglia, ma di proprietà dell’Arsenal.

Con l’addio ormai prossimo di Tuanzebe che non sarà riscattato dal Manchester United, il Napoli sa bene di dover acquistare almeno un quarto centrale di difesa. Il club azzurro si sta guardando intorno ed il nome nuovo in questo senso è quello di Wlliam Saliba, giocatore del Marsiglia in prestito dall’Arsenal.

William Saliba
Il difensore del Marsiglia in prestito dall’Arsenal William Saliba (LaPresse)

In Ligue 1, Saliba è stato quasi sempre titolare ed ha disputato ben 35 partite, ben figurando ed attirando l’attenzione di altri club. Infatti, oltre al Napoli, il difensore francese è seguito con gran interesse dall’Atletico Madrid, con i rojiblancos che pure vogliono rinnovare il proprio reparto difensivo. Andiamo a conoscere meglio le caratteristiche del difensore francese.

Chi è William Saliba, il colosso francese che piace al Napoli

William Saliba Marsiglia Lazio
William Saliba (LaPresse)

William Saliba è un difensore centrale classe 2001 dal fisico importante. Il francese è infatti alto 193 centimetri e fa della forza fisica il suo punto forte, come si è potuto osservare nella sfida di Europa League contro la Lazio. Saliba è un difensore roccioso e difficile da superare nei contrasti, oltre ad essere molto bravo a giocare di anticipo e a tenere bene la posizione.

A livello tecnico, Saliba non è eccelso, ma essendo solo un giocatore di 21 anni i margini di miglioramento sono importanti. In questa stagione con il Marsiglia ha dimostrato grande personalità sul terreno di gioco, dando fiducia a compagni e allenatore. Le prestazioni sono state quasi sempre positive e ciò gli sono valse anche la convocazione di Deschamps con la Francia con la quale ha debuttato lo scorso Marzo.

Dopo una serie di prestiti in Ligue 1 tra Saint-Etienne, Nizza ed ora Marsiglia, per Saliba sembra arrivato il momento di confrontarsi con il calcio che conta. Il difensore francese stravede per l’Arsenal fin da quando era bambino e quando ha firmato il suo contratto con i Gunners per lui è stato un sogno divenuto realtà.

Adesso, però, l’Arsenal deve decidere cosa deve fare con Saliba, se dargli un’opportunità o cederlo ancora una volta in prestito per fargli fare altra esperienza. Napoli è una piazza importante e con gli azzurri Saliba potrebbe anche giocare la Champions League, un dettaglio non da poco e che potrebbe convincere il francese a vestire la maglia azzurra qualora Arteta gli comunicasse che per lui non c’è ancora spazio in rosa.