Mourinho fa tremare il Napoli: si è mosso in prima persona

0
294

Josè Mourinho si è mosso in prima persona per cercare di convincere il calciatore a vestire la maglia della Roma. La risposta del Napoli

mourinho
L’allenatore della Roma Josè Mourinho (Foto LaPresse)

Frank Zambo Anguissa potrebbe andar via da Napoli dopo soltanto un anno. Arrivato la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto, dopo un’ottima stagione in cui ha conquistato la fiducia di tifosi e allenatore, è stato riscattato dal Fulham per 15 milioni di euro. Dopo la notizia pubblicata dal Corriere dello Sport quest’oggi che parlava di un malcontento del camerunense a causa della promessa di alcuni bonus non mantenuti arriva un’altra notizia che non farà piacere ai tifosi azzurri. Secondo quanto rivelato da Radio Kiss Kiss Napoli, Josè Mourinho avrebbe chiamato in prima persona l’ex Fulham per convincerlo a venire a Roma sposando la causa giallorossa. Il club azzurro ha già fatto sapere di non aver gradito l’intromissione del club capitolino, rassicurando l’assenza di qualunque criticità relativa ai bonus di cui si è parlato prima.

Frank Zambo Anguissa, i numeri della prima stagione in azzurro

anguissa
Frank Zambo Anguissa con il Napoli (Foto LaPresse)

Arrivato in azzurro in prestito dal Fulham in punta di piedi, il centrocampista Frank Zambo Anguissa si è subito imposto con la maglia del Napoli. Dopo l’ottimo esordio da titolare contro la Juventus alla terza giornata di campionato il nazionale camerunense è diventato una pedina fondamentale per lo scacchiere di Luciano Spalletti, che non ha più rinunciato a lui. Soltanto quando ha avuto qualche problema fisico e la convocazione con la nazionale del Camerun per la Coppa d’Africa che lo ha tenuto out per un mese il tecnico di Certaldo ha dovuto obbligatoriamente fare a meno di lui, che ha disputato tutte le partite di campionato in cui era disponibile.

Il bilancio della sua prima stagione con il Napoli è di 33 presenze tra Serie A, Coppa Italia ed Europa League, 2 assist e un totale di 2361′ minuti giocati. Un rendimento niente male per un calciatore arrivato in sordina, a cui è mancato soltanto il gol. L’auspicio dei tifosi del Napoli è che l’avventura partenopea di Anguissa continui ancora a lungo.