Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Ecco perchè la riconferma di Pandev è difficile

Ecco perchè la riconferma di Pandev è difficile

 

Le prime uscite in maglia azzurra non avevano convinto i tanti tifosi del Napoli. Pandev sembrava la brutta copia di quel grande giocatore ammirato a Milano, sponda Inter. Col passar del tempo però, il macedone ha ritrovato forma e giocate di grande valore. In più di un’ occasione ha contribuito alle vittorie del Napoli, affermandosi come vero e proprio tenore aggiunto. Osannato e sempre più ben visto dai supporters azzurri, Goran potrebbe però vivere questa esperienza all’ombra del Vesuvio, come una piccola parentesi. L’interista è in prestito secco fino al 1 luglio, data in cui tornerà ad essere a tutti gli effetti  un giocatore dell’Inter. Solo allora  il Napoli potrà trattare con l’Inter. Il club di via Turati valuta l’attaccante mancino non meno di 6,5 milioni di euro. I crucci azzurri non finiscono qui. Goran guadagna 3,5 milioni di euro. L’attuale contratto prevede che il Napoli corrisponda al macedone 1,5 milioni, mentre i restanti 2 sono corrisposti dalla squadra di Moratti. Il Napoli potrebbe tranquillamente corrispondere i 6,5 milioni previsti per l’ottenimento del cartellino, ma dovrebbe convincere l’attaccante macedone ad un taglio notevole dello stipendio per farlo rientrare nei parametri societari. Pandev ha già dato disponibilità a ridursi lo stipendio, ma di certo non di 1,5 milioni. Solo indizi al momento che però portano alla triste conclusione che il Napoli possa arrendersi ad un addio che farebbe molto male, vista l’importanza che sino ad ora Pandev ha dimostrato di avere per le sorti del Napoli.

F.P.