Mazzarri: “Non guardiamo la classifica, ma per il terzo posto Lazio favorita. Peccato per quei 2 punti persi a Roma”

 

 

Ai microfoni di ‘Mediaset Premium’ ha parlato Walter Mazzarri, al termine della gara contro il Palermo. Una vittoria importante, che lancia il Napoli al terzo posto da solo, in attesa delle gare di domani, ma il tecnico non vuol sentire parlare di classifica: “Non voglio commentare la classifica, dobbiamo pensare gara per gara. Ora siamo in una buona condizione, bisogna continuare così, poi a fine campionato tireremo le somme”.

LA QUALITA’ DELLA ROSA – Il tecnico azzurro ha optato per Pandev invece di Lavezzi, a dimostrazione della qualità di una rosa che in molti ritenevano molto ristretta nella possibilità di scelta: “Lavezzi non era nelle migliori condizioni perchè era reduce da un infortunio. Quest’anno possiamo contare su un giocatore di gran livello come Pandev, che in questo momento è tra i più in forma. E’ sempre importante avere giocatori bravi”.

LAVEZZI LONTANO DA NAPOLI – Continuano a circolare con insistenza voci che voglio il ‘Pocho‘ lontano da Napoli: “Nell’ultimo periodo ho parlato molto col ‘Pocho’, abbiamo parlato di tante cose, soprattutto del suo recupero in vista delle prossime gare e della finale del 20 maggio. Questo è quello che conta, Lavezzi è coinvolto con la squadra a portare il Napoli il più in alto possibile, al mercato non vogliamo pensare.

LA LOTTA AL TERZO POSTO – Gli azzurri nelle ultime uscite spesso hanno concesso molto agli avversari, soprattutto a Roma dove sono stati persi 2 punti fondamentali in chiave terzo posto: “Non dimentichiamoci mai degli avversari che abbiamo di fronte, il Palermo è una buona squadra, poi a volte bisogna avere un pizzico do fortuna. Per il pareggio di Roma sono ancora arrabbiato, avevamo la gara in pugno e ci siamo lasciati sfuggire 2 punti molto importanti. Ci sta prendere gol con squadre che fanno il tutto per tutto, però resta il rammarico di aver gettato al vento dei punti. Con quei due punti in più (ride, ndr) ora stavamo meglio”. Sulla lotta alla terza piazza, per il tecnico azzurro la favorita resta la Lazio di Reja: “Sono loro i favoriti, perchè a parità di punti sono lore che arriverebbero terzi. Hanno il destino nelle proprie mani”. 

LOTTA SCUDETTO, JUVE VINCENTE PER ANDARE A PECHINO – Alla domanda su chi tifa per la vittoria dello scudetto, Mazzarri ammette la propria preferenza per i bianconeri di Conte, evento che permetterebbe al Napoli di giocarsi la Supercoppa Italia a Pechino: “I bianconeri sono avvantaggiati, soprattutto per ferocia agonistica e per il fatto che hanno avuto una sola competizione da affrontare. Sarebbe una bella cosa andare a giocarsi la Supercoppa”

 

SDC

 

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI? AGGIUNGI NAPOLICALCIOLIVE ANCHE SU FACEBOOK!