Home Rassegna stampa - Prime Pagine dei Quotidiani Sportivi Papà Immobile: “Se Ciro segna, esulta. Vi racconto qualche aneddoto tra lui...

Papà Immobile: “Se Ciro segna, esulta. Vi racconto qualche aneddoto tra lui e Insigne”

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Antonio Immobile, padre di Ciro, ha rilasciato un’intervista riportata da ‘La Gazzetta dello Sport’. Ecco quanto evidenziato: “A quale ragazzo napoletano non piacerebbe giocare nel Napoli – dice il padre di Ciro —. Lui, però, è un professionista. Se farà gol, esulterà“. Papà Antonio faceva l’attaccante quando non era impegnato nel suo lavoro alle Ferrovie dello Stato, quindi sa bene quanto il gol sia importante per un centravanti. Immobile ne ha realizzati due quest’anno e ben 28 lo scorso anno in B con Insigne al fianco: “Sono amici — racconta papà Immobile —, credo andranno via insieme da Marassi per raggiungere l’Under 21 già domani sera. Si sentono spesso, a Pescara abitavano di fronte: è un continuo prendersi in giro a vicenda”. Immobile e Insigne stanno diventando grandi insieme, dentro e fuori dal campo: “Anche Ciro aspetta un figlio dalla sua Jessica”. Del resto, è maturato in fretta: via di casa a 16 anni, destinazione Juve. Lo ha portato in bianconero un ex difensore azzurro, Massimo Filardi. Poi, Siena, Grosseto, Pescara e poi l’approdo in A col Genoa, sotto l’occhio vigile degli agenti Marco Sommella e Alessandro Moggi. Papà Immobile non sarà a Marassi: “Al ritorno al San Paolo non mancherò”. In attesa di vedere Ciro con una maglia azzurra diversa da quella dell’Under 21.

 

A.I.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!