Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Mazzarri: “Insigne meglio quando subentra, Mesto molto bene. Ecco perchè mi sono...

Mazzarri: “Insigne meglio quando subentra, Mesto molto bene. Ecco perchè mi sono toccato il cuore”

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

Ai microfoni Walter Mazzarri ci tiene innanzitutto a lanciare l’appello di inviare un sms per la ricerca sul cancro. Poi passa a parlare della gara, chiarendo innanzitutto il gesto della mano sul cuore al gol di Hamsik: “Ho fatto quel gesto perché abbiamo un gruppo eccezionale e per quello che avevo detto tra primo e secondo tempo, ci vogliamo bene. Ho detto che bisognava recuperare la partita, che stavamo facendo degli errori, li ho spronati a stare tranquilli; per il resto rassicuro tutti: mi viene naturale fare così, il cuore è forte, si gioca con il cuore, sto benissimo. Anno sabatico? Godiamoci questa vittoria e non parliamo d’altro”. Poi continua a parlare della sua squadra: “Questa è una squadra che ha nove punti più dell’anno scorso, ha un’anima, una squadra che non molla mai, lo avete visto in campo: son contento e orgoglioso di allenarli; Insigne? Faccio giocare quelli che vedo meglio; nei primi minuti è difficile giocare per come ti pressano gli avversari; Lorenzo sa entrare bene dopo: sta crescendo nel migliore dei modi con noi; Pandev? Rispetto all’inizio è meno brillante, ha avuto un paio di infortuni fastidiosi, oggi si è fatto male di nuovo; d’altro canto son contento anche per come si è inserito Mesto che ha fatto la differenza; Cavani-dipendenti? Nel primo tempo Edi non era lucido, ma son stati bravi tutti; Edi poi lo sappiamo che per noi è un giocatore fondamentale”

A.I.