Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca VIDEO – L’ultimo Napoli-Roma: Hamsik croce e delizia, i giallorossi esultano. Al...

VIDEO – L’ultimo Napoli-Roma: Hamsik croce e delizia, i giallorossi esultano. Al S.Paolo finisce 1 a 3

Hamsik mentre calcia il pallone del momentaneo 1 a 2

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

di Mario D’Amiano

 

Non evoca bei ricordi Napoli-Roma, almeno per i partenopei. L’ultima partita tra le due squadre al San Paolo, infatti, risale al 18 dicembre 2011, quando la squadra di Luis Enrique si trovava nel miglior periodo e riuscì a battere sonoramente gli azzurri. Sin dai primi minuti di gioco si capisce che qualcosa non va per il verso giusto e Lamela ne dà la conferma: è il 3° minuto quando sfugge alla marcatura di Campagnaro e Cannavaro mettendo in mezzo un cross innocuo che solo una papera di De Sanctis può far entrare in rete. La Roma si porta subito in vantaggio e la gara inizia in salita per i partenopei. La reazione del Napoli non si fa attendere, anche se molto caotica: è il 24° minuto quando Zuniga semina scompiglio nella difesa giallorossa servendo una palla d’oro ad Hamsik, il quale a porta vuota e da zero metri spara alto tra le ire della folla sugli spalti. Pochi minuti dopo, lo stesso Hamsik serve un assist preciso sui piedi di Lavezzi che a tu per tu con Stekelenburg centra in pieno il palo. Sul finire del primo tempo, invece, è ancora la Roma a sfiorare il raddoppio (immeritato) in due occasioni: dapprima su un preciso cross verso Osvaldo, che elude il fuorigioco e si presenta da solo davanti a De Sanctis tirando di poco a lato. Poi è ancora lo scatenato Lamela a centrare il palo con un bel rasoterra. Ad inizio secondo tempo, la musica non cambia. Il Napoli fa la partita, ma la Roma raddoppia con Osvaldo al 14° minuto. Gli azzurri continuano ad attaccare e a creare occasioni importanti, ma il gol del 1 a 2 arriva solo al 37° minuto: Zuniga vede inserirsi Hamsik che con un bel tiro sul secondo palo riporta in partita gli azzurri. Ma la Roma non ci sta e su una sfortunata deviazione di Cannavaro su un tiro di Simplicio trova il 3 a 1 finale che chiude il match. I giallorossi portano a casa tre punti importanti e il Napoli ne esce sempre più ridimensionato per la lotta scudetto.

TABELLINO:

NAPOLI-ROMA 1-3

Napoli: De Sanctis, Campagnaro (73′ Dossena), Cannavaro, Aronica, Maggio, Inler, Gargano (65′ Mascara), Zuniga, Hamsik, Lavezzi (55′ Pandev), Cavani.
A disp. Rosati, Fernandez, Dzemaili, Santana. All. Mazzarri.

Roma: Stekelenburg; Rosi, Heinze, Juan, Taddei; Simplicio, De Rossi, Greco (79′ Perrotta); Lamela (70′ Bojan), Totti (87′ Viviani), Osvaldo.
A disp. Curci, Cicinho, José Ángel, Viviani, Bojan, Borriello. All. Luis Enrique.

Arbitro: Celi
Reti: 2′ Lamela, 60′ Osvaldo, 81′ Hamsik, 90′ Simplicio
Ammoniti: Totti, Rosi

 

Ecco la sintesi del match del canale youtube ‘asroma’:


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!