Home Le Rubriche di napolicalciolive.com Cronaca L’articolo di ‘Tuttosport’ – “Guida disse di tenere a Savoia e Napoli,...

L’articolo di ‘Tuttosport’ – “Guida disse di tenere a Savoia e Napoli, oggi è tifoso a maggior ragione”

 

 

Questo è l’articolo in merito all’arbitro Guida di Torre Annunziata riportato quest’oggi da ‘Tuttosport’, in cui lo si accusa di essere tifoso del Napoli, dopo una dichiarazione di 3 anni fa. Il gornale torinese dedica un’ampia prima pagina alla vicenda (CLICCA QUI PER VEDERE LA PRIMA PAGINA)

 

Credere che gli arbitri non abbiano trascorsi da tifosi è come pensare che a Natale ci sia un vecchio signore su una slitta trainata da renne, Una bella fantasia, la realtà evidentemente è un’altra. Guida era tifoso già tre anni fa, cioè dopo il debutto in A. In quell’anno rilasciò un’intervista al giornalista Vincenzo Pallotto di Napolissimo che iniziava e finiva peggio: “Arbitrare Napoli-Penarol è stata una esperienza gratificante”. Poi con giustificato orgoglio, l’arbitro esibiva il suo status di freschissimo debuttante in A: “Più giovane di me all’esordio, ma giusto di qualche mese c’è Stefano Peruzzo di Schio. Con Tagliavento e Trefoloni ho stabilito un record, in quanto dopo solo due anni di arbitraggi in Lega Pro sono passato alla Can di A e B. Un risultato notevole”. Dopo un pò Guida racconta una confessione censurabile: “Tengo alle sorti di una squadra che però attraversa un momento difficile come il Savoia. La situazione della squadra riflette la situazione economica e sociale di una città con grandi problemi. Ovviamente poi tengo molto alle sorti del Napoli”. Alla fine di questa storia molti interrogativi restano: se Guida non è riuscito a cancellare, la propria simpatia(Limitiamoci a quella) per il Napoli dopo parecchi anni di arbitraggio, perchè avrebbe dovuto farlo negli ultimi tre? Il secondo, se Braschi fosse stato a conoscenza di quella intervista, l’avrebbe designato lo stesso?”

 

A.I.

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!