Donadoni attacca: “Il calcio è una nave alla deriva”

0
68

donadoni

 

“Dallo scandalo scommesse vogliamo capire se ci sarà un comportamento adeguato anche da chi ha le redini del mondo del calcio, o se tutto verrà trattato con la leggerezza di chi sta conducendo una nave secondo me alla deriva”: così Roberto Donadoni. “Questa nave va condotta su delle rotte differenti – ha aggiunto – non si può pensare di cambiare le cose facendo sempre le stesse cose. L’esempio del Parma deve servire in questo senso. Altrimenti continuiamo a dirci solo belle parole”.
 

Fonte: ANSA