De Magistris: “Ad oggi nessun progetto per l’eliminazione della pista”

0
143
De Magistris De Laurentis ©Getty Images
De Magistris De Laurentis ©Getty Images

In questi giorni si è parlato moltissimo della questione stadio. I lavori sono ormai alle porte e le novità non mancano. A spiegare nel dettaglio le manovre legate al San Paolo ci ha pensato il sindaco De Magistris ai microfoni di Radio Crc: “Non crescerà un nuovo stadio San Paolo, non è questo l’obiettivo, ma la ristrutturazione sarà imponente. Inizieremo a dicembre i primi lavori che dureranno 90 giorni e che riguarderanno gli spogliatoi, i corridoi, il tunnel che accompagna i giocatori in campo, la tribuna stampa e altre attività di messa in sicurezza antincendio.”

Lavori

De Magistris ha proseguito: “Poi, al termine del campionato, il giorno dopo l’ultima partita, inizieranno lavori relativi ai bagni e ai sediolini, ci sarà un confort diverso e, poi a fine del prossimo campionato, ci saranno ulteriori lavori. Capiremo in questo tempo se la società calcio Napoli vorrà far parte del progetto e se questo accadrà, amplieremo il progetto perché avremo delle risolse in più che arriverebbero della società, ma se non dovesse accadere abbiamo già pronto un piano B e quindi chiederemo un ulteriore mutuo per ristrutturare definitivamente l’intero stadio San Paolo. C’è un dialogo costante col calcio Napoli. “

La pista

De Magistris ha poi spostato il tiro sulla tanto odiata pista d’atletica: “C’è il tema della pista d’atletica e non è stata presa nessuna decisione a riguardo perché finché non interverrà il progetto della società, si faranno solo discussioni, tutte legittime, ma che restano discussioni. Appena ci verrà presentato un progetto di De Laurentiis, lo verificheremo, ma ad oggi non abbiamo un progetto che porta all’eliminazione della pista d’atletica.”

Infine sugli scontri: “Le notizie di violenza che continuano ad arrivare ai margini di queste competizioni calcistici sono inaccettabili perché chi commette questi atti è un criminale travestito da tifoso”.