Home Le Rubriche di napolicalciolive.com ACQUA AZZURRA – Coppa Italia F ai raggi X

ACQUA AZZURRA – Coppa Italia F ai raggi X

6 squadre, 2 raggruppamenti, 4 posti disponibili. Questi sono i numeri della Final Four di Coppa Italia in programma dal 5 al 7 gennaio. Il girone di Ostia ospiterà la capolista Orizzonte, la Sis Roma e il Rapallo. L’altro girone, quello di Padova, vedrà scendere in campo la formazione di casa del Plebiscito Padova, il Bogliasco e il Città di Cosenza.

Due gironi dove niente appare scontato, ma di sicuro sulla carta il girone di Ostia appare più complicato visto che la capolista Orizzonte dovrà affrontare le due formazioni che in questo campionato stanno sorprendendo di più, sia per la classifica (entrambe a 12 punti e al secondo posto in classifica) che sul piano del gioco. La squadra etnea, in attesa del super acquisto Johnson che potrà scendere in acqua il 19 gennaio, venderà dura la pelle e punterà sulle sue bocche di fuoco Bianconi, Marletta e Garibotti. Il Rapallo agli ordini di mister Antonucci, dopo la strepitosa vittoria contro il Padova, è pronto al salto di qualità. Attenzione ad Avegno, Gragnolati e alla lady Cassano, Carolina Marcialis. Per la Sis Roma brucia ancora il pareggio casalingo contro la RN Florentia, e di sicuro vorrà rifarsi davanti al proprio pubblico puntando sulla stella Gual, ma occhio a Tabani e Centanni che nelle ultime partite stanno macinando chilometri impreziosendoli con bellissimi gol.

Carolina Marcialis in forza al Rapallo

Pallanuoto, il punta sulla Coppa Italia F

Il girone di Padova vede in svantaggio ai nastri di partenza il Città di Cosenza che in campionato è riuscito a conquistare una sola vittoria, quella casalinga contro la NC Milano, ma di sicuro Mister Capanna punterà sulla Coppa per dare morale all’intero gruppo e per farlo punterà sulle sue attaccanti di punta Kuzina e Silvia Motta. Il Plebiscito Padova, favorita del girone, non si trovava al secondo posto in classifica di serie A da un paio d’anni e si trova a vestire il ruolo di inseguitrice. La Coppa Italia è sicuramente uno degli obiettivi di quest’anno. Attenzione al Bogliasco che tra alti e bassi, è sempre una squadra da cui ci si può aspettare di tutto. Giulia Rambaldi, mastino biancoazzurro, più volte ci ha stupito in positivo durante le partite da dentro o fuori e anche stavolta proverà in tutti i modi a conquistare con la sua squadra l’accesso alla final four.

a cura di Eliana Acampora


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!