Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Milik: “Vogliamo che i tifosi siano orgogliosi di noi”

Milik: “Vogliamo che i tifosi siano orgogliosi di noi”

Arek Milik Napoli
Arek Milik © Getty Images

NAPOLI MILIK / Sassuolo-Napoli ha rappresentato un passo falso che potrebbe risultare decisivo nella corsa al titolo, ma che al contempo lascia in dote una nota positiva. Si tratta di Arek Milik, che ha messo in luce passi in avanti piuttosto importanti con circa 30 minuti di ottimo livello. Il polacco è subentrato intorno all’ora di gioco in luogo di uno spento Jorginho, cambiando completamente volto all’attacco azzurro, ed ora si candida anche ad un posto da titolare per la prossima sfida contro il Chievo. Intanto lo stesso Arkadiusz Milik si gode il momento, rilasciando una lunga intervista, in compagnia della fidanzata, al portale polacco pudelek.pl: “Non è il momento di riposare, ci penserò dopo il Mondiale. Il nostro obiettivo ora è il campionato, vogliamo che i tifosi siano orgogliosi di noi. Non ho problemi con il minutaggio, nella carriera di un calciatore ci sono più occasioni. ”

Napoli, le confessioni di Milik

Inter-Napoli convocati
Arek Milik © Getty Images

Milik ha continuato: “Con la nazionale abbiamo come obbiettivo quello di presentarci alla Coppa del Mondo e rendere orgoglioso il nostro pubblico. Poco utilizzo col Napoli? Non è un problema, la critica mi spinge a continuare a fare il mio lavoro. L’allenamento non è una cosa che mi eccita, perché si svolge un lavoro, quello tattico, che non piace. Poi, ad esempio, quando rimango da solo sul campo mi alleno sempre sui tiri in porta. Sono un po’ come un bambino a cui piace realizzare i sogni, quando non sarò più felice smetterò di giocare”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!