Home Altre News Di Maria e Cavani al Napoli, ad Edo De Laurentiis sfugge un...

Di Maria e Cavani al Napoli, ad Edo De Laurentiis sfugge un like che sa di conferma

Piccolo giallo in casa Napoli: un ‘mi piace’ da parte dell’account Instagram di Edoardo De Laurentiis fa impazzire i tifosi, ma si tratta di un bot

Sono giorni che nell’Italia calcistica non si fa che parlare del colpo stellare messo a segno dalla Juventus. Il club bianconero infatti ha spiazzato tutte le rivali aggiudicandosi quello che unanimemente considerato il giocatore più forte al mondo. Con l’arrivo di Cristiano Ronaldo si è fatto così ancora più forte il pressing da parte dei tifosi azzurri su Aurelio De Laurentiis. Il popolo azzurro ora pretende con ancor più forza l’arrivo di uno o più acquisti stellari per rimanere in corsa Scudetto con la squadra di Massimiliano Allegri. Adesso difatti il gap tra la compagine torinese e le altre pretendenti al titolo sembra essersi allargato ancor di più. E così le indiscrezioni di calciomercato Napoli si sono ulteriormente moltiplicate concentrandosi su Karim Benzema del Real Madrid, Radamel Falcao del Monaco e soprattutto Angel Di Maria ed Edinson Cavani (alcuni parlando oggi addirittura di visite mediche) del Psg.

Calciomercato Napoli, il like di Edo De Laurentiis su Di Maria e Cavani

E in questa specie di isteria collettiva anche i più piccoli indizi diventano clamorosi. Un like “malandrino” da parte di Edoardo De Laurentiis a una notizia che “accoglieva” Cavani e Di Maria a Napoli, pubblicato dalla pagina Instagram ‘special.news.napoli’ che ha postato un’immagine di Di Maria e Cavani con sotto scritto: “Finalmente lo possiamo dire, siamo i primi a dirvelo”. Parole a cui è subito seguito il like di Edo De Laurentiis. Una reaction che ovviamente scatena il popolo azzurro, ma subito arriva il chiarimento: il profilo del vice-presidente ha un bot di autolike per pagine legate al Napoli. Mistero risolto? Chissà, intanto a Napoli continua ad auto-fomentarsi la Cavani Mania, che fra conferme e smentite si incendia ora dopo ora. La sensazione è che finché la questione non si risolve questi “richiamini” andranno avanti fino all’ultimo giorno di mercato.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!