Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Mercato Napoli, a gennaio possibile colpo in attacco: due i nomi caldi

Mercato Napoli, a gennaio possibile colpo in attacco: due i nomi caldi

Nuovo stadio Napoli
Aurelio De Laurentiis © Getty Images

Mercato Napoli gennaio – Gli azzurri potrebbero portare in rosa un nuovo attaccante per permettere di riposare a uno tra Mertens e Insigne.

Gennaio è solitamente il mese in cui si “ripara”, come si può benissimo dedurre dal nome del mercato di riparazione, appunto. Si ripara ma a volte si può semplicemente rifinire un’opera già iniziata in fase di mercato estivo, quello dove poi si fanno i veri affari. Il Napoli estivo di Ancelotti era stato pensato e costruito per un 4-3-3, con Hamsik vertice basso di centrocampo, ma quasi subito si è capito che l’allenatore aveva ben altre idee. Il modulo al momento è assolutamente indecifrabile, visto che a seconda delle situazioni spazia dal 4-4-2 al 4-2-4 passando perfino per il 3-5-2 e tanti di questi numeretti che piacciono a tutti, tranne a quanto pare agli allenatori. Una cosa però sembra piuttosto decifrabile, ovvero che ormai si gioca con due punte, che siano Mertens e Insigne o Insigne e Milik. Ecco perché a gennaio potrebbe arrivare un quarto attaccante, il famoso “numero 9” che alla fine non è arrivato quest’estate.

Mercato Napoli, a gennaio uno tra Piatek e Dolberg?

Nel mirino di Giuntoli c’è Piatek del Genoa, ma Preziosi spara altissimo e, a meno di contropartite come ad esempio Amin Younes, sarà difficile arrivare ad un accordo già per la sessione invernale. L’alternativa potrebbe essere Kasper Dolberg, dell’Ajax, che il Napoli segue da oltre due anni. Classe ’97, titolare fisso in casa biancorossa da tre stagioni, Dolberg sembra ormai arrivato al momento del salto di qualità dopo la lenta maturazione. Gli olandesi chiederanno circa 15-20 milioni, una cifra tutt’altro che proibitiva. E poi c’è un terzo nome, quello di Mario Balotelli: SuperMario, grande amico di Insigne, si è proposto al Napoli direttamente da Instagram, con un video che lascia poco spazio alle interpretazioni.

Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!