Home Calciomercato Napoli - Ultimi Scoop di mercato Hamsik, il padre: “Marek è slovacco napoletano ma difficile dire se resterà”

Hamsik, il padre: “Marek è slovacco napoletano ma difficile dire se resterà”

Intervista Hamsik
Hamsik © Getty Images

Richard Hamsik, padre di Marek, ha parlato del futuro del centrocampista e capitano del Napoli dicendosi non certo della sua permanenza in maglia azzurra

Intervistato sulle frequenze di ‘Radio Marte’ nel corso della trasmissione ‘Si Gonfia La Rete’, Richard Hamsik, padre del capitano del Napoli Marek Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni parlando del presente e del futuro del centrocampista slovacco con la maglia azzurra: “Napoli è molto importante per lui. Parliamo della dodicesima stagione in Campania, mio figlio è uno slovacco napoletano – ha riportato ‘AreaNapoli.it’ – Ho assistito a Napoli-Liverpool. E’ stata la sua migliore prestazione in maglia azzurra? Marek ha fatto una prestazione fantastica, ma tutta la squadra ha viaggiato a mille, sono stati tutti eccezionali. Non dimentichiamo che il Liverpool è un top club europeo, molto forte, vincente: questi aspetti fanno ben capire cosa significhi batterlo”.

Napoli, il padre di Hamsik: “Speriamo venga rispettato il contratto”

Il padre di Hamsik ha infine espresso dubbi sulla permanenza del centrocampista al Napoli: “Marek non sarebbe un giocatore così forte se non credesse in se stesso e nelle potenzialità della squadra. La sfida con la Juve? Sarebbe finita diversamente, se non fosse stata condizionata dall’arbitro. Sarà l’ultimo anno di mio figlio al Napoli? E’ molto difficile rispondere a questa domanda. Sappiamo che il suo contratto scadrà nel 2020, con un’opzione fino al 2021. Tutti speriamo che venga rispettato, ma non possiamo dire in maniera definitiva se rimarrà o meno. Sta imparando a parlare cinese? Lingua difficilissima. Parla benissimo italiano e gli è sufficiente”.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!