Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Cavani, disavventura con lieto fine: furto in casa a Parigi

Cavani, disavventura con lieto fine: furto in casa a Parigi

Edinson Cavani riceve la sgradita visita di un ladro. Il fatto è successo qualche giorno fa, ingente il bottino sottratto all’ex bomber del Napoli.

cavani
Edinson Cavani ©Getty Images

Per Edinson Cavani c’è stato da fare i conti con un ladro. Tutto è successo sotto casa dell’ex attaccante del Napoli a Parigi. L’uruguaiano, che dal 2013 milita ormai nel Paris Saint-Germain, si è visto sottrarre la sua auto, un Range Rover 4×4, con il furto avvenuto nella giornata di lunedì 13 maggio. Lo riferisce l’edizione di oggi del quotidiano sportivo francese ‘L’Equipe’. Per il Matador però non c’è stata alcuna conseguenza. Infatti l’effrazione per rubare il veicolo è avvenuta non in sua presenza, non si sa se il giocatore fosse a casa o altrove mentre il ladro si dava da fare. Si parla al singolare perché l’autore di questo episodio di criminalità è già stato arrestato dalla polizia. Cavani ha sporto denuncia e le forze dell’ordine hanno posto in stato di fermo un uomo, la cui colpevolezza in realtà sarebbe ancora da dimostrare. Anche se gli inquirenti non hanno ormai alcun dubbio.

LEGGI ANCHE –> Lavori San Paolo, ecco i nuovi sediolini installati – FOTO

Cavani, sono giorni decisamente intensi

Il Range Rover del Matador è stato ritrovato in buone condizioni a circa 15 km dalla sua casa di Parigi. E l’ex bomber del Napoli è reduce poi anche da un altro episodio particolare. Ma decisamente più piacevole, avvenuto ad inizio mese nella partita giocata dal PSG – già da tempo campione di Francia – contro il Nizza. La gara si è conclusa 1-1 lo scorso 5 maggio ed il puntero sudamericano aveva sbagliato un calcio di rigore decisivo in quella occasione. Ma i supporters parigini hanno indirizzato al giocatore cori di incoraggiamento, tali da suscitare in ‘Edi’ delle belle sensazioni accompagnate da un messaggio di ringraziamento. Il suo contratto con il sodalizio della capitale francese scade intanto a giugno del 2020, e finora non sembra che sia stato ancora affrontato il discorso rinnovo.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!