Napoli-Venezia, che disastro per Zanetti: la formazione è da inventare

0
604

Il Napoli affronta il Venezia di Paolo Zanetti all’esordio in campionato: quanti problemi di formazione per la neopromossa in Serie A

Paolo Zanetti Venezia
Paolo Zanetti (Getty Images)

Primo appuntamento ufficiale della stagione per il Napoli. Il secondo, invece, per il Venezia di Paolo Zanetti, che dopo aver superato il turno di Coppa Italia ai rigori contro il Frosinone, dovrà vedersela con una big della Serie A.

Non sarà affatto un esordio facile per i veneti, visto che il Diego Armando Maradona domenica 22 agosto accoglierà gli spettatori per la prima volta dopo la chiusura degli stadi a causa del Covid. I tifosi azzurri potranno finalmente abbracciare i propri beniamini e vedranno dal vivo il primo Napoli di Luciano Spalletti.

Oltre alla difficoltà della squadra partenopea, il Venezia dovrà fare i conti con una formazione del tutto rimaneggiata a causa di infortuni e soprattutto squalifiche. Ecco come giocherà la squadra di Paolo Zanetti al Diego Armando Maradona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Emerson al Lione squarcia il velo: l’ADL-pensiero sul mercato è chiaro

Napoli-Venezia, lagunari in emergenza: la probabile formazione

Mattia Aramu fantasista Venezia
Mattia Aramu (Getty Images)

I lagunari affronteranno il Napoli in piena emergenza. Infatti, a causa di infortuni e squalifiche, la formazione del Venezia – come già anticipato – sarà molto rimaneggiata e con ogni probabilità sarà provvisoria, rispetto all’undici ideale di Paolo Zanetti. Innanzitutto, mancherà il portiere Lezzerini per problemi fisici che nel corso della stagione si giocherà il posto con Maenpaa, sicuramente in campo contro gli azzurri. Nella formazione veneziana mancheranno anche quattro squalificati: Aramu, Modolo, Vacca e Mazzocchi. Potrebbe non essere disponibile anche Domen Crnigoj, infortunatosi di recente alla mano.

Il Venezia affronterà il Napoli con il 4-3-2-1. Sarà subito titolare Caldara, neo-acquisto del club veneto. Il tridente offensivo sarà composto dai due trequartisti Johnsen e Sigurdsson che supporteranno il centravanti Forte.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-VENEZIA

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Elmas, Insigne; Osimhen.

VENEZIA (4-3-2-1): Maenpaa; Ebuehi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg; Fiordilino, Heymans, Peretz; Johnsen, Sigurdsson; Forte. All. Zanetti

Dove vedere in tv Napoli-Venezia

Il match tra Napoli e Venezia valido per il primo turno di Serie A in programma domenica 22 agosto alle ore 20:45 sarà in esclusiva su DAZN. Ciò significa che sarà possibile guardare la partita tramite l’applicazione su cellulare, tablet, pc o smart tv compatibili. E’ possibile scaricare l’app anche su Xbox One e Playstation 4 o 5.