Genoa-Napoli, chi sostituisce Osimhen? 3 soluzioni (più una) per Spalletti

0
309

Chi sostituisce Osimhen contro il Genoa? Le ipotesi più credibili sono tre ma c’è anche una possibile soluzione a sorpresa.

In attesa di conoscere l’esito del ricorso la certezza è che domenica prossima, contro il Genoa, il Napoli non potrà contare su Victor Osimhen al centro dell’attacco. Un’assenza decisamente pesante per Spalletti che ha qualche giorno per valutare la migliore alternativa.

FORSE POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Due giornate di squalifica a Osimhen

Chi sostituisce Osimhen col Genoa?

L’opzione più scontata per caratteristiche, data la contemporanea assenza di Mertens causa infortunio, è ovviamente rappresentata da Andrea Petagna. L’ex Atalanta è attualmente l’unica prima punta di ruolo a disposizione di Spalletti e garantirebbe fisicità in mezzo all’area di rigore avversaria oltre a offrire un grande lavoro di sacrificio al servizio della squadra.

Andrea Petagna vice Osimhen
Andrea Petagna prima soluzione (Getty Images)

Il falso 9: Lozano o Insigne

Non è però escluso che Spalletti dedica di rinunciare a un ‘9’ classico spostando uno tra Lozano e Insigne al centro del tridente. Il messicano d’altronde è già stato impiegato in quel ruolo da Gattuso nella scorsa stagione. Una soluzione d’emergenza, certo, ma anche un grande occasione per vedere insieme dal 1′ lo stesso Lozano, Politano e capitan Insigne con la possibilità di lanciare comunque Petagna nella mischia a gara in corso.

La carta a sorpresa di Spalletti

Infine l’ipotesi meno probabile, ma forse anche quella più affascinante. Dopo l’ottimo debutto contro il Venezia, quando ha anche trovato la via del gol chiudendo di fatto la partita, Spalletti potrebbe decidere di provare Elmas nell’inedito ruolo di falso 9. Il tecnico d’altronde in carriera ha già dimostrato di saper sperimentare parecchio e trovare nuove soluzioni col materiale a sua disposizione senza ricorrere troppo al mercato. L’uomo perfetto per il Napoli attuale, insomma.

Elmas esultanza
Elmas esulta col Venezia (Getty Images)

Ma con la Juve si spera in Osimhen

Di certo l’assenza di Osimhen peserà parecchio sul gioco del Napoli che per questo spera di vincere il ricorso ed avere nuovamente l’attaccante nigeriano a disposizione già contro la Juventus, subito dopo la sosta per le nazionali. Intanto però Spalletti studia il piano B. E anche quello C.