Orsato torna ad arbitrare l’Inter: quante coincidenze con Napoli-Juventus

0
274

Daniele Orsato torna nuovamente ad arbitrare un match dell’Inter dopo tre anni e mezzo. Le tante coincidenze con Napoli-Juventus

orsato inter
L’episodio incriminato tra Pjanic e Rafinha durante Inter-Juventus (Getty Images)

Dopo tre anni e mezzo, in occasione di Sampdoria-Inter, Daniele Orsato torna ad arbitrare una partita dei nerazzurri. Tre anni passati dalla sfida di San Siro ricca di polemiche tra Inter e Juventus, segnata dalla clamorosa espulsione mancata a Miralem Pjanic per il fallo plateale su Rafinha. Il resto è storia, una storia che i tifosi del Napoli ricordano molto bene. I bianconeri rimontano lo svantaggio sull’Inter negli ultimi minuti, mettendo al sicuro il primato tra le lacrime di uno sconsolato Icardi. Il giorno dopo gli azzurri crollano sotto i colpi della Fiorentina, nel match divenuto famoso per lo Scudetto “perso in albergo”, come dichiarato dall’allora allenatore azzurro Maurizio Sarri in riferimento al match di San Siro.

Tra polemiche e illazioni, le scorie di quella partita non sono mai state superate del tutto, alimentate anche dall’inchiesta de Le Iene che hanno denunciato la scomparsa dell’audio VAR sull’episodio incriminato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Juventus dimezzata a Napoli: Allegri senza 9 giocatori

Orsato torna ad arbitrare l’Inter: le tante coincidenze

Luciano Spalletti applaude
Luciano Spalletti (Getty Images)

La notizia di Daniele Orsato che torna ad arbitrare l’Inter ha posto la parola fine ad una situazione controversa che era ormai sotto gli occhi di tutti. Il miglior arbitro del panorama italiano impossibilitato ad arbitrare una delle squadre più blasonate del campionato è forse un unicum nella storia della Serie A. Il turno scelto per porre fine a questo paradosso però porta con sé tante coincidenze.

Innanzitutto arriva proprio nello stesso turno di Napoli-Juventus, le due contendenti di quello Scudetto tanto discusso. Caso vuole che alla guida delle due squadre ci siano proprio Luciano Spalletti e Massimiliano Allegri, protagonisti del match di San Siro. Il tecnico di Certaldo è fresco di ritorno in Serie A dopo due anni dall’addio all’Inter, questa volta alla guida del Napoli. Situazione simile Allegri, che a differenza del collega dopo i due anni sabbatici è tornato nuovamente in bianconero. Inoltre, di ritorno nel campionato nostrano c’è anche Maurizio Sarri, anche lui protagonista indiretto di quel match.

La decisione di assegnare nuovamente ad Orsato una partita dell’Inter è arrivata dal neo designatore degli arbitri Gianluca Rocchi, per porre fine alle malelingue una volta per tutte. Forse.