Il Napoli punta “l’Harry Potter” ceco che piace anche alle big: l’identikit

0
142

Il Napoli non molla la presa sul calciatore: la concorrenza è alta e i numeri testimoniano le qualità del gigante ceco. 

Numeri e statistiche. Nel calcio non sono tutto ma contano molto, e il Napoli, oltre ad aver seguito da vicino un giovane interessantissimo, si fida di medie molto importanti.

Giuntoli
Giuntoli sonda il mercato a caccia del giovane talento (LaPresse)

Adam Hlozek, classe 2002, nella scorsa stagione a soli 18 anni si è imposto con lo Sparta Praga con uno score di assoluto rispetto. Il centravanti, in grado di giocare anche da seconda punta a dispetto del metro e ottantotto di altezza, nell’ultimo campionato ha chiuso con 15 reti e 8 assist in 19 presenze.

Un bottino che tiene conto di un campionato dal valore indubbiamente più basso di quello italiano, ma che di sicuro testimonia il senso del gol e la freddezza sotto porta. Hlozek ha infatti caratteristiche fisiche che gli consentono di scardinare le difese avversarie, ma anche un gran destro che ha spinto il suo tecnico ad utilizzarlo da raccordo fra centrocampo e attacco e anche da esterno di sinistra. Lo Sparta Praga ha creduto molto in lui, così tanto da allungare il suo contratto con una presentazione molto particolare sui profili social.

Chi è Hlozek, il talento nel mirino del Napoli

Adam Hlozek
Adam Hlozek (La Presse)

Lo Slavia Praga ha fiutato l’affare, rinnovando il contratto con l’attaccante fino al 2024. In occasione dell’annuncio, il club presentò una grafica sui profili social, accostando Hlozek ad Harry Potter. Un modo per sottolineare le caratteristiche da “maghetto” di un calciatore dalla valutazione già alta.

Transfermarkt stima la cifra richiesta dallo Sparta Praga in circa 19 milioni, e l’asta che si sta scatenando fa il gioco di una società decisa a trattenerlo, ma consapevole che le somme proposte saranno altissime. Grande forza nelle gambe, freddezza sotto porta, ma anche velocità e dribbling. Con queste caratteristiche, e un fisico da centravanti puro, è chiaro che il calciatore faccia gola a molti club.

In passato la Lazio effettuò alcuni sondaggi, poi fu i turno dei club di Premier, e in Germania parlano di un’asta fra il Borussia Dortmund e il Bayern Monaco. In mezzo il Napoli, sempre attento ai giovani e pronto a lanciare l’offensiva. Il prezzo è in linea con le condizioni imposte a Giuntoli da De Laurentiis, e radio mercato parla di contatti che i partenopei potrebbero allacciare presto per tentare di soffiarlo alla concorrenza.