Addio Mertens, spunta una nuova pista da oltreoceano: la situazione

0
264

Il futuro di Mertens si deciderà nei prossimi giorni. Sul giocatore, intanto, bisogna registrare un interesse di un club oltreoceano.

Questi sono giorni caldissimi per conoscere il destino di Dries Mertens. Il belga, infatti, deve ancora trovare un accordo con Aurelio De Laurentiis sul prolungamento contrattuale. Il problema principale della trattativa non è l’ingaggio ma gli anni di contratto. Il Napoli ne ha offerto soltanto uno, mentre il centravanti vorrebbe un biennale. Il calciatore, di fatto, vuole continuare ad essere un uomo chiave degli azzurri ed avere anche garanzie tecniche sull’impiego che gli concederà Luciano Spalletti nel futuro.

Mertens in conferenza stampa
Dries Mertens in conferenza stampa con il Belgio (Ansa Foto)

Nei prossimi giorni è atteso, probabilmente nell’isola di Capri, un incontro definitivo tra le parti per decidere se il belga dovrà lasciare o meno il Napoli dopo ben nove stagioni. Su Mertens, intanto, sta lavorando fortemente la Lazio di Maurizio Sarri. Il tecnico toscano sta facendo di tutto per convincere il suo ex giocatore di trasferirsi nella Capitale.

Non solo Sarri vuole avere di nuovo a propria disposizione Dries Mertens, ma anche Gennaro Gattuso. L’ex allenatore del Milan e del Napoli, infatti, ha inserito l’ingaggio del belga tra le prime richieste fatte al Valencia ( suo nuovo club). L’attaccante partenopeo è seguito anche da un team sudamericano. 

Napoli, anche il Botafogo è interessato a Dries Mertens: ecco i dettagli

Mertens con Insigne
Mertens esulta con Insigne contro il Sassuolo (Ansa Foto)

Come riportato da alcuni media brasiliani, infatti, il Botafogo sarebbe interessato al giocatore originario di Lovanio. Anche se il primo obiettivo del club, appena neopromosso nella massima serie carioca, resterebbe Zahavi, che ha appena detto addio al PSV. Mertens, di fatto, sarebbe stato proposto da alcuni intermediari in caso di un rifiuto del giocatore israeliano.

L’ipotesi di approdare al Botafogo è molto difficile che si avveri, visto anche che il calciatore si sente ancora al top della condizione e vorrebbe restare a giocare in Europa. L’offerta più importante, sia economicamente che tecnicamente, al momento, è quella della Lazio di Maurizio Sarri ma la priorità del belga resta ancora il rinnovo contrattuale con il Napoli. Nei prossimi giorni sapremo sicuramente qualcosa sul destino del giocatore che è entrato nella storia del club partenopeo.