Napoli, l’annuncio è ufficiale: partirà anche lui

0
441

Nonostante la grandissima vittoria del Napoli contro il Milan, Luciano Spalletti ha ricevuto comunque un brutta notizia.

Il Napoli ha concluso il primo di scorcio della stagione veramente alla grandissima. La squadra di Luciano Spalletti, infatti, ha battuto a San Siro il Milan di Stefano Pioli. I partenopei hanno sofferto gli attacchi dei rossoneri, ma alla fine sono riusciti a strappare con le unghie e con i denti tre punti che gli permettono di restare in vetta alla classifica, insieme all’Atalanta di Gasperini, per le prossime due settimane. 

Spalletti pensieroso
Luciano Spalletti (Ansa Foto)

Quella contro il Milan è stata sicuramente una vittoria diversa rispetto a quelle ottenute contro il Liverpool, Glasgow Rangers e Lazio. Quest’ultime, infatti, sono arrivate grazie al bellissimo gioco espresso dagli uomini di Luciano Spalletti, ma quella contro il ‘Diavolo’ è giusta non la determinazione e con l’unione d’intenti. 

Il Milan, infatti, ha giocato anch’esso una gran bella partita, considerando che ha colpito due traverse ed ha impegnato un bravissimo Meret almeno in un paio di occasioni. Tuttavia il Napoli non ha rubato nulla, anzi. La svolta della gara di San Siro è arrivata nei minuti iniziali della ripresa, ovvero quando Dest ha compiuto un fallo da rigore, poi realizzato da Politano, su Kvaratskhelia. Il georgiano è stato tra i migliori in campo, anche se prima della gara ha dato una ‘brutta notizia’ a Luciano Spalletti.  

Napoli, anche Khivicha Kvaratskhelia lascerà Castel Volturno per giocare con la sua Nazionale 

Calabria marca Kvaratskhelia
Calabria marca Kvaratskhelia (LaPresse)

L’attaccante esterno, infatti, partirà nei prossimi giorni per giocare con la sua Georgia le gare di Nations League contro la Macedonia del Nord e Gibilterra. A rendere ufficiale la convocazione di Khivicha Kvaratskhelia è stata la stessa Federazione georgiana che ha comunicato gli uomini scelti dal ct Willy Sagnol per affrontare queste due prossime partite.

Luciano Spalletti, quindi, nei prossimi giorni dovrà fare a meno anche di Kvaratskhelia. Nel team partenopeo, infatti, ci sono stati tanti giocatori che sono stati convocati dalle rispettive nazionali, dove l’Italia è a farla da padrone. Roberto Mancini, infatti, ha chiamato ben cinque uomini di Luciano Spalletti: Alessio Zerbin, Giovanni Di Lorenzo, Alex Meret, Giacomo Raspadori e Matteo Politano. Proprio quest’ultimo potrebbe non rispondere alla chiamata del CT campione d’Europa. 

Napoli, bisogna valutare le condizioni di Matteo Politano

Politano esulta a San Siro
Matteo Politano (LaPresse)

Secondo quanto raccolto da ‘SerieaANews.com’, l’attaccante esterno del Napoli ha rimediato nel corso della gara contro il Milan una distorsione alla caviglia destra che, però, non dovrebbe essere nulla di grave. La situazione del calciatore sarà valutata a Coverciano, dove effettuerà degli esami strumentali per capire se dovrà lasciare o meno il ritiro della Nazionale. Lo stesso Politano ha parlato a ‘DAZN’ del suo infortunio: “Si è girata, ora è un po’ gonfia. Valuteremo nei prossimi giorni”.