Napoli, adesso è ufficiale: l’annuncio della Serie A

Dopo la vittoria contro la Roma, per il Napoli è arrivato un annuncio molto importante da parte della Lega di Serie A.

Il Napoli continua a guidare la classifica della Serie A. Gli azzurri, infatti, hanno battuto domenica anche la Roma di José Mourinho con il risultato di 1-0. La rete decisiva della gara è stata realizzata da Victor Osimhen, il quale cinque minuti prima si era letteralmente mangiato un’occasione ancora più semplice rispetto all’azione del fatto. 

Aurelio De Laurentiis all'Olimpico
Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Gli azzurri hanno certamente meritato il successo contro la Roma, anche se non hanno creato la moltitudine di occasioni che di solito creano in ogni partita. Vincere una partita così tirata è sicuramente un merito, considerando che così il Napoli di Luciano Spalletti ha dimostrato di saper vincere anche gare diverse rispetto al solito canovaccio.

Lo stesso tecnico toscano ha ribadito questo concetto nel post gara dell’Olimpico: “E’ stato un match pieno di trappole, i ragazzi sono stati bravi a cercare le situazioni che potevano darci dei vantaggi”. Spalletti è consapevole dell’importanza del successo di domenica, ma sa anche che nelle prossime partite potrebbero arrivare i primi problemi della stagione. Proprio sul prosieguo del campionato è arrivata in queste ore una notizia ufficiale. 

La Serie A ha comunciato gli antici e postici dalla 17esima alla 21esima giornata: Napoli-Juve di venerdì

Spalletti con Allegri
Luciano Spalletti con Massimiliano Allegri (LaPresse)

La Lega di Serie A, infatti, tramite un comunicato, ha reso noti gli anticipi e posticipi dalla 17esima giornata alla 21esima, ovvero le  gare di campionato che si disputeranno dall’8 gennaio al 7 febbraio 2023. La prima di queste partite il Napoli la giocherà in trasferta domenica 8 gennaio, ore 18.00, contro la Sampdoria. 

Dopo il match contro i doriani, i partenopei scenderanno di nuovo in campo il venerdì sera successivo, ovvero quando sfideranno al Maradona la Juventus. Il derby contro la Salernitana, invece, sarà disputato sabato 21 gennaio alle ore 18.00. La partita contro la Roma, la prima giornata del girone di ritorno, si giocherà domenica 29 gennaio di sera. L’ultima sfida di questo ciclo il Napoli la giocherà al Picco contro lo Spezia la prima domenica di febbraio alle 12.30. A prescindere dal calendario che la sua squadra dovrà affrontare, Luciano Spalletti non vuole che la sua squadra abbassi il suo livello di attenzione.

Spalletti: “Il campionato è ancora lungo, dobbiamo rimanere con i piedi per terra”

Spalletti dà indicazioni
Spalletti dà indicazioni durante Roma-Napoli (LaPresse)

L’allenatore del Napoli, infatti, dopo il successo dei suoi uomini contro la Roma, ha rilasciato queste dichiarazioni in conferenza stampa: “Siamo soddisfatti, ma dobbiamo continuare a lavorare con i piedi per terra. Stiamo ancora all’undicesima giornata, mancano ancora tantissime partite. Non dobbiamo essere presuntuosi, i trofei si vincono a maggio e non ora”.