Kvaratskhelia fa tremare i tifosi del Napoli: “Non ci pensa nemmeno”

Kvicha Kvaratskhelia è già entrato nel cuore dei tifosi del Napoli, ma le ultime dichiarazioni fanno tremare i supporters azzurri.

Il Napoli sta facendo vedere grandissime cose in questi primi due mesi di stagione. Gli azzurri sono in vetta alla classifica con pieno merito e grazie al successo maturato contro la Roma hanno infilato l’undicesima vittoria consecutiva tra campionato e Champions League, conservando l’imbattibilità. La squadra di Spalletti sta letteralmente volando in campo e tutti i nuovi acquisti stanno dando il loro contributo, in particolare Kvicha Kvaratskhelia.

L’esterno d’attacco del Napoli Kvicha Kvaratskhelia (LaPresse)

Fin dalla prima giornata, l’esterno d’attacco georgiano ha fatto subito rimangiare ad una fetta di tifosi lo scetticismo che c’era per il suo arrivo. L’ex giocatore della Dinamo Batumi si è confermato il fenomeno visto in Georgia, facendo impazzire le difese avversarie e divenendo presto l’idolo dei tifosi. Ma recentemente ci sono state delle dichiarazioni che fanno tremare i tifosi azzurri e a rilasciarle è stato il padre di Kvaratskhelia.

Badri Kvaratskhelia: “Kvicha pensa solo a giocare, non al contratto”

Napoli Kvaratskhelia
Kvicha Kvaratskhelia (LaPresse)

Intervistato dalla tv georgiana Imedi TV Badri Kvaratskhelia, il padre di Kvicha Kvaratskhelia, ha parlato di quelli che sono stati i primi mesi del figlio in terra campana. Kvaratskhelia senior è ovviamente contento di come stanno andando le cose ed ha rivelato come per lui sia una vera emozione vedere così tanto entusiasmo per il figlio allo stadio: Quando sei sulle tribune dello stadio del Napoli e il tuo cognome è urlato da 60mila tifosi, questa sensazione non può essere trasmessa” – ha dichiarato estasiato – Soprattutto quando si tratta di un calciatore che arriva dal campionato georgiano. Sono sempre stato convinto che Khvicha sarebbe stato in grado di fare bene fin dall’inizio”, ha poi rivelato per nulla stupito del rendimento del figlio.

Negli ultimi giorni, si è parlato di un possibile rinnovo del contratto per Kvaratskhelia, con De Laurentiis che vorrebbe blindare la propria stella in vista dell’estate dove ci sarà il probabile assalto dei top club europei. Tuttavia, il padre di Kvaratskhelia ha negato chiamate da parte della società azzurra: Nessuno ci ha ancora parlato del contratto” – ha dichiarato smentendo le voci che circolavano – In questa fase, Khvicha non ci pensa nemmeno, pensa solo a giocare. Khvicha viene informato delle voci di mercato, ma non lo influenza affatto“, ha poi precisato.

Parole che non lasciano del tutto tranquilli i tifosi del Napoli che invece sperano di vedere Kvaratskhelia a Napoli per molti anni. L’esterno d’attacco georgiano si trova molto bene in Campania e all’interno del gruppo, come confermato anche dal padre che ha dichiarato come ci sia un ottimo rapporto tra il figlio e Spalletti e che c’è un forte spirito di gruppo all’intenro della squadra. Kvaratskhelia senior ha rivelato che il figlio si reca all’allenamento alle 8 e che rientra alle 14, aggiungendo che nel giorno libero che ha avuto a disposizione ha fatto una passeggiata in città assieme a lui.