Sconcerti si esprime così su Roma-Napoli: “Impressione netta”

Mario Sconcerti commenta il match dell’Olimpico tra Roma e Napoli: “Ho avuto una impressione netta”

Ennesima prova di forza del Napoli, che al nei minuti finali grazie ad una vera gemma di Osimhen riesce a portare a casa una vittoria importantissima nel big match dell’Olimpico contro la Roma. Tra azzurri e giallorossi il match è bloccato, due filosofie differenti si scontrano, e ne esce una gara con pochi spazi e tante attenzioni in difesa. Per sbloccare una gara del genere, dove le occasioni non sono moltissime, serve il colpo del campione. E per il Napoli questo arriva all’80’. Osimhen vince con Smalling e da posizione defilata trova il rimbalzo giusto e al volo centra il set. Un gol bello ma soprattutto incredibilmente pesante. Gli azzurri staccano nuovamente il Milan e risalgono al primo posto in solitaria della classifica di campionato a quota 29 punti, più tre rispetto ai rossoneri. Ma soprattutto tornano a casa con la certezza di avere dato l’ennesimo risultato positivo nel difficile big match. Dopo Milan e Lazio, anche la Roma cade sotto gli occhi di Spalletti.

mourinho spalletti 24102022
José Mourinho e Luciano Spalletti (LaPresse)

Per il Napoli, adesso è il momento di non nascondersi più. Gli azzurri partita dopo partita hanno reclamato il loro posto nella lotta scudetto. Con appena 2 pareggi e 9 vittorie in 11 gare di campionato, gli azzurri hanno fatto un girone d’andata davvero perfetto. Anche tra gli addetti ai lavori, le quotazioni scudetto degli azzurri sono drasticamente aumentate nelle ultime settimane, e sono in moltissimi a credere che il Napoli sia a questo punto il candidato alla vittoria finale.

Sconcerti promuove la prestazione degli azzurri: “Impressione netta”

napoli 24102022 napolicalciolive
La vittoria di Roma consolida le ambizioni del Napoli (LaPresse)

Tra questi c’è anche il noto giornalista Mario Sconcerti, che sulle pagine del Corriere della Sera ha voluto commentare la gara dell’olimpico. Sconcerti ha sottolineato come anche contro la Roma, il Napoli abbia imposto il dominio del gioco e abbia mantenuto il pallino della gara. A testimoniarlo, il fatto che gli uomini di Mourinho non siano riusciti a centrare neanche una volta la porta difesa da Meret. Zero tiri nello specchio è un dato esplicativo di come il Napoli sia stato superiore pur con più errori rispetto al solito. “Una partita non travolgente, ma solida, sicura, con un’impressione di superiorità netta” commenta Sconcerti.

Il giornalista ha elogiato l’essere squadra degli azzurri. “Ormai reggono qualunque campo e gioca anche giocando meno bene” elogia sconcerti. Quella degli azzurri è un’organizzazione quasi perfetta. Anche se, mette in guardia, “Non è comunque ancora il momento delle decisioni” scrive in riferimento alla lotta scudetto.

Ad uscire ridimensionata è invece la Roma, che propone un calcio ancora troppo poco propositivo secondo Sconcerti. “Mourinho ha ancora molto da fare” scrive. Il Napoli, intanto, vola.