Dazn, splendida notizia per gli utenti: questa non se l’aspettava nessuno

Notizia splendida per tutti gli utenti abbonati a DAZN, con l’emittente che ha fatto un annuncio davero inaspettato.

Dal 2018, DAZN è sbarcata nelle case degli italiani, con l’emittente che inizialmente trasmetteva solo 3 partite della Serie A e tutta la Serie B. Con il passare del tempo, DAZN si è allargata ed oggi detiene la quasi totalità diritti tv della massima serie di calcio italiano (7 partite in eslcusiva più 3 in co-esclusiva con Sky ndr.) e non solo, offrendo ai suoi utenti ampia scelta.

DAZN app cellulare
Microfono di DAZN – napolicalciolive

Tuttavia, trasmettendo le gare via streaming, ci sono stati grossi problemi per DAZN fin dall’inizio, con il segnale che a volte è completamente saltato, mandando su tutte le furie gli abbonati. L’emittente ha sempre cercato di offrire ai suoi clienti un servizio ottimale, aggiugendo svariate promozioni ed in merito ai recenti disservizi è arrivata una decisione importante.

Disservizi durante Inter-Napoli: Dazn rimborserà gli abbonati

Nuovo anno, stessi problemi per DAZN, con la piattaforma che è andata in tilt mercoledì 4 gennaio a pochi istanti dal calcio d’inizio del big match tra Inter e Napoli vinto poi da nerazzurri 1-0. Proprio mentre le squadre erano in campo per dare il via alla partita, il segnale è del tutto saltato, con gli abbonati a DAZN che hanno potuto solo ammirare il quadro nero delle loro TV con il messaggio dell’emittente che annunciava l’errore nel tentativo di trasmettere la gara. La cosa ha subito scatenato gli abbonati che via social hanno riversato tutta la loro rabbia nei confronti dell’emittente, chiedendo l’intervento delle istituzioni.

Leotta DAZN
Diletta Leotta, volto noto di DAZN – napolicalciolive.com

Non è la prima volta che si verifcano casi simili ed anche ad inizio stagione c’erano stati problemi prima e durante la sfida tra Verona e Napoli, con la Lega Serie A che non l’ha presa benissimo. DAZN è stata convocata in maniera urgente dai vertici del nostro calcio e dal governo che hanno chiesto all’emittente di fare chiarezza in merito a questi continui disservizi. Un incontro che è stato molto positivo come confermato da tutte le parti in causa, con DAZN che si è presa la piena responsabilità dell’accaduto, prendendo una decisione importante, oltre che sacrosanta.

L’emittente ha deciso infatti di rimborsare gli utenti che non dovranno fare nulla per averlo visto che il tutto avverà in maniera automatica. Entro l’inizio di Febbraio, DAZN ha fatto sapere che agli abbonati sarà restituita una cifra pari ad un quarto dell’abbonamento mensile sottoscritto, ma le sorprese non sono finite. Oltre al rimborso, DAZN ha infatti deciso di fare un regalo ai proprio abbonati con un annuncio inaspettato.

Accordo Dazn-Gazzetta dello Sport: che regalo per gli abbonati

Il periodo natalizio è terminato, ma DAZN ha deciso di fare comunque un grosso regalo ai suoi abbonati. Come comunicato dall’emittente e anche dalla Gazzetta dello Sport, infatti, chi è abbonato a DAZN potrà leggere in maniera gratuita la versione digitale della Rosea e gli approfondimenti di Sportsweek per restare sempre aggiornato sul mondo del calcio e dello sport in generale. Una promozione interessante e che certamente stuzzica chi, per vari motivi, non può acquistare una copia fisica della Gazzetta dello Sport.

Barigelli Gazzetta DAZN
Il direttore della Gazzetta dello Sport Stefano Barigelli – napolicalciolive.com

Tale promozione durerà fino a Giugno 2024, ovvero la data fino alla quale DAZN si è aggiudicata i diritti TV della Serie A. Grande soddisfazione per l’accordo di partenership da parte di Stefano Barigelli, direttore della Gazzetta dello Sport, che ha dichiarato come tanto il suo giornale quanto Dazn condividono “lo stesso atteggiamento nel raccontare il mondo del calcio” e si augura che questa parternship possa durare a lungo.

Dazn + Gazzetta Digital Edition: come abbonarsi

Per attivare la promozione DAZN + Gazzetta Digital Edition che ricordiamo è del tutto gratuita, basterà collegarsi a dazn.com/gazzetta e seguire tutte le indicazioni che verranno fornite man mano nel corso della procedura. Alla fine verrà consegnato all’abbonato un codice che andrà inserito su https://abbonamenti.gazzetta.it/dazn/ per poter poi ricevere la versione digitale della Rosea sul proprio dispositivo digitale a partire dalle 3 del mattino.