Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Mutti: “Il Napoli ha un grande attacco, avrei preferito evitarlo come mia...

Mutti: “Il Napoli ha un grande attacco, avrei preferito evitarlo come mia prima avversaria”

 

Il nuovo allenatore del Palermo Bortolo Mutti ha parlato a ‘Radio Crc’ del prossimo impegno contro il Napoli: “E’ il mio primo impegno sulla panchina rosanero e se avessi potuto scegliere avrei preferito affrontare un avversario diverso dal Napoli. So delle difficoltà cui andrò in contro nella gara di domenica sera, l’emozione per questo match sarà tanta ma cercherò di contenerla. La Champions ha portato via energie al Napoli ma in questo periodo credo che il club azzurro si possa attrezzare per recuperare posizioni in campionato”. Un Napoli che di certo è ad un livello ben diverso rispetto a quando Mutti sedeva sulla panchina azzurra: “Il Napoli è tornato a livelli eccelsi grazie a Mazzarri e a De Laurentiis, ora il club azzurro è stimato e temuto da tutti. Il presidente azzurro è davvero un uomo capace e ambizioso ed ha fatto un gran lavoro per riportare il Napoli tra le grandi. Ma non hanno mai fatto risultato a Palermo, spero che domenica non si rompa questa tradizione”. Si parla anche dei punti di forza degli azzurri, fra cui ci sono sicuramente i tre tenori: “L’attacco del Napoli è di un valore indiscusso. Dovremo lavorare con grande attenzione per cercare di tenergli testa ma in generale tutto il Napoli ha una struttura importante. De Sanctis è un portiere affidabile, ma sono validissimi un po’ tutti i calciatori azzurri”.