Home Rassegna stampa - Prime Pagine dei Quotidiani Sportivi Dossena si allena con grande impegno: per lui pronta la maglia da...

Dossena si allena con grande impegno: per lui pronta la maglia da titolare

 

 

CLICCA QUI PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SUL TUO NAPOLI!

 

 

Oggi sì, oggi Castelvolturno resta chiuso: però prima, che fatica. La domenica è destinata all’ultima razione, una bella abbuffata di lavoro per non farsi mancare niente: e Mazzarri la comincia di slancio, praticamente all’alba, riuscendo a mischiare una partitina con quello che è rimasto dell’organico (in dodici nelle rispettive Nazionali, dunque c’è poco) e integrandoli con i Primavera che al sabato non hanno sfidato l’Ascoli. Casacche arancioni da una parte, magliette blu dall’altra e, come nelle giornate precedenti, la risposta più «concreta» arriva da Dossena, che scalpita: ha saltato le prime due (come Pandev) per una squalifica figlia del post-partita di Pechino, sa di partire in lieve ritardo rispetto a Zuniga, che nel ruolo dell’esterno sinistro è divenuto il titolarissimo, e per farsi notare s’è inventato l’inaspettato ruolo di goleador. Finisce 1-0, la sfida in famiglia, e il timbro alla giornata festiva (si fa per dire) è del fluidificante, che in questa settimana s’è divertito parecchio e ha dimostrato di aver gamba e di essere anche assai motivato. Gli allenamenti servono per imparare e a Castelvolturno ce n’è per tutti: ce n’è per Uvini, che sta procedendo nell’ambientamento; ce n’è per Vargas, che dispensato dalla Nazionale ha avuto lezioni «personali» da Mazzarri. Ha corso a parte Donadel, che aveva già dato sabato, avendo giocato con la Primavera. Domani si ricomincia: e sarà già Parma.

 

 

fonte: Il Corriere dello Sport


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!