Home Ultime Notizie Calcio Napoli - Live News Milik e Ghoulam, Mertens e Verdi: domani il Napoli attende solo buone...

Milik e Ghoulam, Mertens e Verdi: domani il Napoli attende solo buone notizie

Milik attaccante Napoli ©Getty Images
Arkadiusz Milik esulta col Napoli ©Getty Images

La giornata di domani risulterà particolarmente importante per il Napoli, e questo considerando diversi aspetti. Anzitutto ci sarà un nuovo controllo al quale si sottoporranno Arkadiusz Milik e Faouzi Ghoulam. Entrambi sono nella parte finale del loro percorso di riabilitazione, e se tutto dovesse andare per il bene, con una diagnosi positiva da parte del professor Mariani che li ha operati a Villa Stuart rispettivamente a fine settembre e ad inizio novembre, entrambi potrebbero fare ritorno intorno alla metà di febbraio. Resterà solo da recuperare la migliore condizione, ma per gli ultimi tre mesi di campionato, quindi per buona parte del girone di ritorno, il Napoli potrà contare su due individualità importanti per arricchire i propri reparti di difesa ed attacco.

Mertens, Insigne © Getty Images

Napoli, si attendono buone nuove anche da Mertens e Verdi

Parallelamente ci sarà da portare avanti anche il discorso legato ad alcuni temi di mercato: da qualche giorno è sorta la volontà da parte del Napoli di premunirsi per non ricevere brutte sorprese per quanto riguarda Dries Mertens. Il rinnovo di contratto firmato nello scorso mese di maggio prevede al suo interno una clausola rescissoria con validità solo per il calciomercato estero e che ammonta ad appena 28 milioni di euro. Troppo poco in relazione a quanto fatto vedere dal calciatore in maglia azzurra, soprattutto nel corso del 2017. Perciò la dirigenza di stanza a Castel Volturno vorrebbe adeguare l’ingaggio di Mertens modificando l’accordo, aumentandone l’ingaggio fino a 5 milioni di euro annui e togliendo la clausola di rescissione. Poi si attendono novità dal discorso relativo a Simone Verdi, il quale sarà chiamato a dare una scelta definitiva sul Napoli, che lo cerca insistentemente da settimane. Se il talento del Bologna dovesse rifiutare la destinazione campana, Giuntoli virerebbe con forza su Gerard Deulofeu del Barcellona.