Home Le Rubriche di napolicalciolive.com L’UOMO COPERTINA – Zielinski cambia l’inerzia della gara, impeccabile a centrocampo: un...

L’UOMO COPERTINA – Zielinski cambia l’inerzia della gara, impeccabile a centrocampo: un dato lo dimostra

Centrocampista Napoli
Zielinski © Getty Images

Non è semplice individuare un solo grande protagonista della rimonta e dell’ottima vittoria del Napoli sulla Lazio. Uno plauso speciale va a Tonelli, che dopo più di un anno di assenza dal terreno di gioco è riuscito a fare una buona partita senza sbavature. Mario Rui che ha dimostrato tanta personalità: discesa sulla fascia ‘alla Ghoulam’ e gol, grazie anche alla deviazione di Zielinski. Callejon che prima con la rete dell’1-1 al 43′ e poi con il cross deviato in rete da Wallace è riuscito a riportare sui giusti binari una gara iniziata male. Colui che però è riuscito ad imporre un netto cambio di marcia al suo ingresso in campo è stato Piotr Zielinski. Il polacco ha sostituito il capitano del Napoli Hamsik, dolorante alla schiena, al fischio d’inizio della ripresa. Per Zielinski, non solo l’azione spettacolare sul gol di Mertens e l’assist al bacio servito al belga, anche una decisiva aggiunta di potenza a centrocampo e una buona dose di velocità di manovra abbinata a grande concretezza negli inserimenti.

Esultanza Napoli © Getty Images

Napoli-Lazio, Zielinski spacca la partita. Grande prova di forza di tutta la squadra

Il Napoli nella prima frazione ha decisamente sofferto in mezzo al campo. La Lazio ha vinto ogni contrasto, giocando d’anticipo con la linea difensiva alta e i centrocampisti del Napoli che non sono riusciti a farsi vedere. Con l’ingresso di Zielinski, però, qualcosa è cambiato: un po’ il calo fisico degli avversari e un po’ l’ottimo impatto sulla gara del giocatore hanno consentito alla squadra azzurra di salire in cattedra e mostrare a tutti di cosa è capace il Napoli. Il giocatore polacco è il migliore anche in una significativa statistica della gara. Fra tutti gli azzurri impegnati ieri, Zielinski è il giocatore con la percentuale più alta di precisione nei passaggi: 96.1%. Impeccabile e decisivo. Grazie a lui, ma soprattutto grazie a tutta la squadra, il Napoli ha superato la Lazio per 4-1 e ha messo così in cassaforte tre punti fondamentali. La squadra di Sarri si è ripresa il primo posto con una prestazione da ricordare. Buona prova dei singoli, ma grande dimostrazione di carattere da parte di tutta la squadra. Uniti si vince.


Napolicalciolive.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!